Home Milan News Paquetà, svolta necessaria: può dare di più al Milan

Paquetà, svolta necessaria: può dare di più al Milan

Lucas Paquetà deve fare qualche step per maturare e diventare un leader tecnico del Milan. Il brasiliano deve essere più continuo e concreto in campo.

Lucas Paquetà ac milan
Lucas Paquetà (©Getty Images)

Dopo le buone cose mostrate nei suoi primi mesi al Milan, c’erano grandi aspettative su Lucas Paquetà per questa stagione. Era atteso ad una consacrazione, seppur abbia solamente 22 anni.

Invece finora il centrocampista brasiliano non ha convinto. Non è riuscito a diventare il leader, almeno tecnico, della squadra rossonera. Sicuramente il talento e le doti tecniche non gli mancano, però serve qualcosa di diverso per sprigionare tutto il suo potenziale. Non è solo una questione meramente tattica, ma anche di atteggiamento probabilmente.

Al Milan serve un Paquetà migliore

Paquetà è ancora un calciatore discontinuo, in grado di regalare fiammate di alta classe alternandole però ad errori e momenti di pausa. Certamente il contesto attuale del Milan non lo aiuta, visto che praticamente tutta la squadra sta avendo un rendimento negativo. Non è certo il brasiliano il colpevole delle sfortune rossonere.

Ma è chiaro che nei momenti di difficoltà solitamente ci si affida soprattutto a coloro che sono più dotati tecnicamente, quindi chiamati a fornire quel contributo aggiuntivo che può fare la differenza. Nelle 9 presenze stagionali l’ex Flamengo ha collezionato 0 gol e un solo assist. Troppo poco per uno come Paquetà, a volte troppo lezioso e impreciso.

A livello mentale serve una crescita da parte di Lucas. Deve essere più concentrato, cattivo e concreto nei momenti decisivi. Il suo processo di maturazione si è un po’ fermato e deve compiere qualche step, altrimenti non diventerà un grande calciatore. L’età è assolutamente dalla sua parte ed è sbagliato fare bocciature troppo presto. Ma è importante che il 22enne brasiliano dia quanto prima dei segnali positivi.

Paquetà ha i mezzi tecnici per fare grandi cose, però è necessario da parte sua un salto di qualità sotto il profilo mentale. Se ci riuscirà, potrà diventare devastante e regalare tante gioie al Milan.

Tuttosport – Rakitic sogno del Milan: la possibile formula dell’affare