Home Milan News Piatek, batti un colpo: ha già segnato allo ‘Stadium’

Piatek, batti un colpo: ha già segnato allo ‘Stadium’

Fiducia a Krzysztof Piatek come centravanti di riferimento dei rossoneri, in uno stadio dove ha già segnato un bellissimo gol.

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Stefano Pioli ha scelto: il peso dell’attacco del Milan questa sera, in vista del big match contro la Juventus, sarà ancora sulle spalle del polacco Krzysztof Piatek.

Il bomber ex Genoa ieri in conferenza stampa è stato letteralmente incensato dal tecnico rossonero, che ha fatto intendere di voler puntare ancora su di lui. Piatek dev’essere servito meglio secondo Pioli, solo così potrà esprimersi a dovere e tornare ad essere decisivo come lo scorso anno.

Conferma per il polacco e bocciatura parziale per Rafael Leao: mister Pioli ha dichiarato di aver rimproverato il talento portoghese, reo di essere entrato in campo senza mordente ed intensità nell’ultimo match contro la Lazio, risultando insufficiente e ancora poco continuo.

Piatek dovrà cercare di bissare il bel gol segnato al Lecce nello scorso mese e ritrovare dunque serenità e fiducia; contro la difesa arcigna della Juventus non sarà facile, ma il numero 9 ha già segnato all’Allianz Stadium.

Nell’ultimo precedente tra Juve e Milan, risalente allo scorso 6 aprile, Piatek illuse la squadra di Rino Gattuso segnando una splendida rete da bomber vero, su assist dell’ormai ex milanista Bakayoko. Un sigillo purtroppo inutile, vista la rimonta juventina firmata Dybala e Kean, ma il segnale di come Piatek possa segnare e rendersi decisivo in qualsiasi momento.

Secondo il Corriere dello Sport il centravanti classe ’95 si gioca anche un pizzico di futuro: il Milan ha bisogno di un leader in attacco che sia concreto sotto porta. Senza ulteriori squilli la posizione di Piatek potrebbe diventare più traballante, mentre le voci sul ritorno di Ibrahimovic continuano a circolare.

Milan, niente difesa a tre: le scelte tattiche di Pioli