Home Non Solo Milan Cristiano Ronaldo, rischio multa: la Juventus ha deciso

Cristiano Ronaldo, rischio multa: la Juventus ha deciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:21

Ieri sera Cristiano Ronaldo ha rischiato di beccarsi una multa per essersi allontanato dallo stadio bianconero durante Juventus-Milan.

Ronaldo in Juve-Milan
Cristiano Ronaldo (©Getty Images)

Un episodio in particolare ha fatto molto discutere durante il big match di ieri sera, Juventus-Milan terminato 1-0 per la squadra padrona di casa.

La sostituzione di Cristiano Ronaldo, nel secondo tempo della sfida, non è stata presa bene dallo stesso portoghese, che ha preso direttamente la via degli spogliatoi. Visibilmente adirato, CR7 non era d’accordo evidentemente con la scelta di Maurizio Sarri, il quale ha giustificato il cambio parlando di condizioni fisiche difficoltose del campione portoghese.

Addirittura nel finale si è parlato di un Ronaldo che avrebbe persino lasciato l’Allianz Stadium prima del fischio finale, in maniera autonoma e piuttosto ingenerosa. Ecco perché il calciatore avrebbe rischiato una salata multa da parte del suo club.

La Juventus però ha deciso di non multare Ronaldo per il suo comportamento, parzialmente giustificato dallo stesso Sarri nel post-partita: “Era arrabbiato? Vuol dire che ci tiene, mi stupirei se non lo fosse. Cristiano va ringraziato per essersi messo a disposizione pur non essendo al meglio”.

Niente multa per il numero 7, che ha spento ogni possibile polemica con un messaggio social: “Partita difficile, vittoria importante!”

Alla disperata ricerca del gol: il problema principale del Milan