Home Calciomercato Milan Wolverhampton, Marshall: “Seguivamo Kessie, oggi centrocampo completo”

Wolverhampton, Marshall: “Seguivamo Kessie, oggi centrocampo completo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:20

John Marshall, capo-scout del Wolverhampton, conferma l’interesse per Franck Kessie in estate ma sembra improbabile che il mediano del Milan venga acquistato a gennaio.

franck kessie
Franck Kessie (©Getty Images)

Il futuro di Franck Kessie al Milan è fortemente in bilico. Il giocatore recentemente non si è allenato bene, portando Stefano Pioli alla decisione non convocarlo contro la Juventus. Un episodio che allontana il giocatore da Milanello già in ottica gennaio 2020.

Il rendimento di questa stagione è negativo, non a caso Rade Krunic ha preso il posto dell’ivoriano a centrocampo. Alla terza stagione in maglia rossonera ci si aspettava che Kessie facesse finalmente un salto di qualità, ma così non è stato. Considerando i noti problemi di bilancio, è normale che il club possa pensare di cederlo per fare cassa e investire su un altro rinforzo.

Calciomercato Milan, Kessie al Wolverhampton? Parla il capo-scout

Tra le squadre indicate come interessate all’acquisto di Kessie c’è il Wolverhampton. Già in estate c’era stato un tentativo dei Wolves, che però non erano riusciti ad assicurarsi il mediano del Milan. Per gennaio un nuovo assalto non viene escluso, stando a quelle che sono le ultime notizie di calciomercato circolate.

Oggi, però, ha parlato John Marshall e l’ipotesi di un passaggio del calciatore nella squadra guidata da Nuno Espirito Santo sembra difficile. Lui è il capo-scout del Wolverhampton, che ai microfoni di calciomercato.com ha dichiarato quanto segue: «Per Kessie non abbiamo fatto offerte ufficiali al Milan, ma era un giocatore che seguivamo. Oggi se guardo al nostro centrocampo e allo schema utilizzato dall’allenatore io vedo già tre centrocampisti di caratura internazionale per due ruoli. Se lo acquistassimo oggi dove potrebbe giocare? C’è tanta concorrenza in quel ruolo».

Stando alle parole di Marshall, i Wolves in mediana sono a posto e non sembrano intenzionati a fare un investimento a gennaio. Viene confermato l’interesse estivo, però senza che dal club giungesse una vera proposta economica a Casa Milan. E, salvo sorprese, neanche tra un mese e mezzo ce ne sarà una…

Montolivo: “Mai rifiutato un trasferimento. Ecco la verità su Gattuso”