Home Milan News Wegerup: “Ibrahimovic torna in Italia? Non è stupido”

Wegerup: “Ibrahimovic torna in Italia? Non è stupido”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04

La giornalista svedese Jennifer Wegerup ha detto la sua sul futuro di Zlatan Ibrahimovic, accostato a più riprese nuovamente ai rossoneri.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Ormai il nome di Zlatan Ibrahimovic è una sorta di ‘unicum’ per i media sportivi italiani ed internazionali in queste settimane. Il suo possibile ritorno in Serie A sta facendo molto discutere.

A dare un parere molto interessante e anche piuttosto informato sui fatti è stata la giornalista svedese Jennifer Wegerup, da sempre molto vicina alle vicende di Ibra.

La cronista sportiva, interpellata oggi da Radio Punto Nuovo, ha detto la sua sul futuro del campione ex rossonero: “Zlatan vuole sempre sentirsi il Re. Non so se il Napoli possa essere la scelta giusta. Ma a prescindere, lui non è stupido. Sa bene che l’Italia non è uguale alla Mls americana. Ci sono difensori fortissimi e giocare da protagonista alla sua età non sarebbe così semplice”.

Dunque per la Wegerup la Serie A non sarebbe l’opzione migliore, anzi, non è da escludere addirittura un ritiro: “Tutto è possibile, ne ho già parlato mesi fa. Ibrahimovic ha 38 anni, disse di non voler arrivare a giocare tanto quanto Inzaghi. E’ ancora fortissimo per l’età che ha, ma forse è arrivato il momento di salutare tutti”.

A breve comunque la decisione finale: “Tra poco Zlatan comunicherà cosa intende fare da gennaio. Se tornerà in Italia lo farà non tanto per guadagnare, visto che è già miliardario, ma per passione. Vive per il calcio, pensare ad un futuro senza campo e pallone sarà traumatico”.

Sportmediaset – Ibrahimovic, le richieste al Milan per tornare