Home Calciomercato Milan CoSera – Milan, obiettivi Ibrahimovic e Mandzukic: scartato Kean 

CoSera – Milan, obiettivi Ibrahimovic e Mandzukic: scartato Kean 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:50

Milan, si sogna il ritorno di Zlatan Ibrahimovic e piace anche Mario Makdzukic: confermata la crisi di Krzysztof Piątek e Rafael Leao, la società ha deciso di cambiare strategia. 

ibrahimovic zlatan calciomercato milan
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic e Mario Mandzukic, sono loro i grandi obiettivi del Milan per gennaio. Lo riferisce il Corriere della Sera oggi in edicola, col quotidiano che parla di un’accelerata della società in vista della sessione invernale.

Superate infatti le perplessità dell’Ad Ivan Gazidis, Paolo Maldini e Zvonimir Boban si stanno sempre più convincendo che sarebbe Ibra sarebbe l’uomo giusto per garantire leadership e personalità. Il giocatore, nel frattempo corteggiato da tante altre società, ha deciso che scioglierà le riserve tra un mese esatto.

Milan, c’è l’offerta per Ibrahimovic

La proposta milanista – assicura CorSera – è già sul piatto, con un contratto di 18 mesi e non sei. La precedente linea societaria è mutata in virtù di una crisi confermata per Krzysztof Piątek e Rafael Leao, e così ora non è da scartare l’ipotesi prestito per uno dei due col Genoa pronto a riaccogliere il Pistolero. La priorità per il Diavolo infatti è cambiata: se fino a pochi giorni fa prevaleva l’esigenza di tutelare un doppio investimento da 70 milioni, ora l’urgenza viene dettata dalla classifica.

Parallelamente, Boban stima parecchio il connazionale Mandzukic escluso dalla lista Champions di Maurizio Sarri. Ma l’ex Atlético Madrid sembra tuttavia titubante davanti alla possibilità di trasferirsi a Milano, e sembra voler aspettare più che altro la Premier League e magari abbracciando quel Manchester United prima vicinissimo e che poi ha visto amaramente sfumare in estate.

Nel frattempo ci sarebbe stato un terzo attaccante sullo sfondo: Moise Kean. L’ex juventino – rivela il quotidiano – è stato proposto da Mino Raiola alla dirigenza di Via Aldo Rossi nelle ultime ore, ma il giocatore non convince a pieno per età e caratteristiche. Tutto su Ibrahimovic adesso. 

Milan-Napoli, si va verso i 60 mila: segnale forte da San Siro