Home Milan News Milan-Juventus, Bergamaschi: “Non temiamo nessuno. Continuiamo a sognare”

Milan-Juventus, Bergamaschi: “Non temiamo nessuno. Continuiamo a sognare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:19

Intervista a Valentina Bergamaschi nel post-partita di Milan-Juventus, 6.a giornata del campionato di Serie A femminile finita 2-2 con pareggio in extremis. 

Valentina Bergamaschi Milan femminile
Valentina Bergamaschi (Foto AC Milan)

Per pochi millimetri non è stata Valentina Bergamaschi l’eroina di Mian-Juventus. La giocatrice rossonera poco prima del gol splendido di Francesca Vitale (al 93′), aveva sfiorato il 2-2 in scivolata al 91′: per pochi millimetri non è riuscita a deviare in rete da zero metri.

Nel post-partita la Bergamaschi ha rilasciato un’intervista in zona mista nella quale ha commentato la partita della squadra, imbattuta in questo avvio di stagione: “Speriamo di mantenere questa posizione e incrementarla. Come dice il mister, è un passo verso i prossimi obiettivi. A tutti piace vincere, perché non sognare”. 

Sui big-match del Milan femminile e sul gap: “Non c’è un gap, c’è un modo di giocare. Non abbiamo temuto l’avversario. I media non fanno altro che sottovalutare il Milan, e credo che adesso vada nominato. Andiamo avanti partita dopo partita”. 

In generale sul gruppo e sui miglioramenti rispetto alla passata stagione: “Siamo un grande gruppo. Ci siamo rinforzati rispetto all’anno scorso. Vogliamo arrivare al nostro sogno. Non ci manca niente, vogliamo dire la nostra”.

Milan femminile, Ganz: “Partita di cuore e qualità. Giocato alla pari con la Juve”