Home Calciomercato Milan Mirabelli consiglia il Napoli: “Prendi Kessie, il colpo del secolo”

Mirabelli consiglia il Napoli: “Prendi Kessie, il colpo del secolo”

Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, consiglia al Napoli l’acquisto di Franck Kessie. L’ivoriano lascerà Milanello nel mercato di gennaio 2020.

Massimiliano Mirabelli
Massimiliano Mirabelli (foto AC Milan)

Il futuro di Franck Kessie al Milan è fortemente a rischio e tutte le notizie di calciomercato danno per certa la cessione a gennaio. Molto deludente il rendimento dell’ivoriano, persino escluso dai convocati contro la Juventus per ragioni tecniche.

Sembra esserci una sorta di frattura tra il giocatore e il club. La soluzione più logica sarebbe quella di dirsi addio nella sessione invernale del mercato. Per non fare una minusvalenza a bilancio, i rossoneri devono vendere l’ex Atalanta ad almeno 16 milioni di euro. Ovviamente cercheranno di ricavarne di più.

Calciomercato Milan, Kessie al Napoli: le parole di Mirabelli

Kessie è stato accostato a club della Premier League, ma alcuni rumors danno anche il Napoli tra i pretendenti. Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, a Radio Marte si è espresso favorevolmente all’eventuale trasferimento: «Franck è tra i centrocampisti più importanti della Serie A. È straordinario, ha un fisico importante ed è giovane. Al Milan sta un po’ soffrendo ed auguro al Napoli di acquistarlo. Farebbe il colpo del secolo. Chiunque prenderà Kessie farà un grosso affare. A lui non manca nulla, forse solo una squadra che gli dia maggiore fiducia».

In casa Napoli in questo periodo c’è grande tensione, visto che diversi calciatori hanno manifestato il proprio malcontento nei confronti della dirigenza. In particolare verso il patron Aurelio De Laurentiis. Più di qualcuno medita l’addio. Tra questi sembra esserci pure Allan, centrocampista di grande corsa che potrebbe essere rimpiazzato proprio da Kessie.

Il Milan attende offerte per il proprio mediano. Il prezzo fissato sembra essere sui 25 milioni, trattabili. In estate si erano fatti avanti Wolverhampton e Monaco, ma senza successo. A gennaio l’ivoriano può lasciare Milanello e si attendono le varie proposte per valutarle. Con la sua cessione, la società di via Aldo Rossi poi andrebbe a investire su altri rinforzi.

Calciomercato Milan, offerto Gaston Pereiro: un’occasione low cost