Home Calciomercato Milan Mirabelli: “Al Milan provai a prendere Ancelotti e Callejon”

Mirabelli: “Al Milan provai a prendere Ancelotti e Callejon”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25

Massimiliano Mirabelli ha rivelato di aver tentato di riportare Carlo Ancelotti al Milan e di aver provato anche ad ingaggiare José Callejon dal Napoli.

Massimiliano Mirabelli
Massimiliano Mirabelli (foto acmilan.com)

Massimiliano Mirabelli è ancora senza alcun incarico dirigenziale dopo la fine della sua esperienza al Milan. Nonostante qualche rumors su possibili approdi in altri club, oggi risulta ancora libero.

Recentemente è tornato a parlare dell’avventura avuta nella società rossonera, rivelando qualche retroscena e spiegando anche alcune decisioni prese. Lui e Marco Fassone sono stati protagonisti della campagna acquisti più dispendiosa della storia del Milan. E, visto il rendimento dei giocatori pressi, non si può giudicare positivamente il loro operato.

Calciomercato Milan, Ancelotti e Callejon: i retroscena di Mirabelli

Mirabelli in un’intervista concessa a Radio Kiss Kiss ha rivelato di aver provato a riportare Carlo Ancelotti a Milanello: «Noi lo incontrammo per vedere quali potessero essere le possibilità. Lui è tra i migliori tecnici al mondo, ne parlano i titoli. Ci abbiamo parlato ma allora era legato al Bayern Monaco. Penso che le strade tra Ancelotti ed il Milan si incontreranno in futuro. Allo stesso tempo credo che potrebbe allenare la Roma, molto legata a lui».

L’ex direttore sportivo rossonero ha anche confermato di aver effettuato un sondaggio per José Callejon, esterno offensivo del Napoli: «Ne avevamo parlato con il suo agente, ma senza approfondire particolarmente. Ci fece capire che sarebbe rimasto al Napoli perché molto stimato nell’ambiente. Lui ama il club e la città». Lo spagnolo era ritenuto un obiettivo all’inizio dell’estate 2018, ma poi il Milan cambiò proprietà e dirigenza. Lo stesso Mirabelli perse il posto a favore di Leonardo e adesso attende una nuova occasione.

Suso: “La storia del Milan ti spinge a dare il massimo”