Home Calciomercato Milan Sky – Ibrahimovic-Milan, problema stipendio: le condizioni di Zlatan

Sky – Ibrahimovic-Milan, problema stipendio: le condizioni di Zlatan

Nell’incontro tra Mino Raiola e il Milan è emerso subito un’ostacolo nell’operazione Zlatan Ibrahimovic: ecco i nuovi aggiornamenti da Sky Sport 24. 

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Il Milan ha incontrato oggi in via Aldo Rossi Mino Raiola. Da Sky Sport 24 hanno riferito che il principale argomento di discussione tra le parti è stato Zlatan Ibrahimovic e un suo potenziale ingaggio da gennaio.

Ma il primo ostacolo è già emerso: l’ingaggio. Non la durata, quanto i milioni di euro che dovrebbe percepire lo svedese. Peppe Di Stefano ha così parlato: Ibra vorrebbe un contratto di 18 mesi (un anno e mezzo, fino al giugno 2020, ndr). Il Milan ha chiesto quale fosse la volontà del giocatore e probabilmente arriverà una risposta positiva, ma il nodo sono i numeri dell’ingaggio. Le due parti si riaggiorneranno, ma servirà uno sforzo di tutti per venirsi incontro”.

La notizia di un “sì” di Ibrahimovic al ritorno al Milan è di per sé un’importante novità. Novità al momento bloccata dal “nodo ingaggio”. Una situazione preventivabile, visto che Raiola è noto per le richieste particolarmente onerose per i suoi assistiti.

Ibra sarebbe un grande rinforzo per il Milan: in rosa c’è la necessità di un calciatore che possa dare la mentalità vincente ad un gruppo di buoni elementi, ma non veri trascinatori e leader. Ben spiegato il concetto dalla frase “gli alunni ci sono, ora serve il professore”. Dove gli alunni/studenti sono i vari Romagnoli, Leao, Bennacer o Krunic. E il professore è chiaramente Zlatan.

Sportitalia – Stipendio Ibrahimovic: le richieste di Raiola al Milan