Home Milan News San Siro, i milanesi dicono no alla demolizione: il sondaggio

San Siro, i milanesi dicono no alla demolizione: il sondaggio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:14

Milan e Inter: non solo il Comune, pure cittadini e tifosi dicono ‘no’ alla demolizione dell’attuale San Siro. Ecco quanto si evince dal sondaggio de La Gazzetta dello Sport. 

Stadio San Siro Giuseppe Meazza
San Siro (©Getty Images)

Milan, no all’abbattimento dello storico San Siro. A opporsi non è solo il Comune di Milano, ma anche i cittadini come si evince dal sondaggio de La Gazzetta dello Sport oggi in edicola.

Da una parte c’è una forte opposizione alla demolizione, ma dall’altra anche un’apertura propositiva a un nuovo stadio. E’ questo quanto si evince dal pensiero collettivo. A parlare – specifica il quotidiano – sono state oltre 2.000 persone, di età variabile e aree geografiche differenti. E curiosamente non c’è distanza tra il pensiero diffuso di un residente a Milano rispetto a un sostenitore che vive in un’altra zona d’Italia.

Agli intervistati – sottolinea il giornale – sono stati messi a conoscenza di tutti i fatti sulla questione, così da poter dare una risposta lucida e oggettiva. E il 63% delle persone si è detta favorevole all’edificazione di un nuovo stadio, riconoscendo negli impianti di proprietà un fattore determinante per aumentare la competitività di una società. Ma non a costo dell’attuale San Siro.

A proposito della demolizione: il 59% dei milanesi dice no, il 25% è favorevole ma questo dato cala al 18% quando viene avanzata la prospettiva di una coesistenza di due stadi ravvicinati. In Italia il pensiero è simile a quello che vige a Milano: 46% contrari nel cancellare lo storico tempio milanese, 27% favorevoli. Soltanto il 14% abbraccia la possibilità di un doppio stadio nel quartiere.

Nel capoluogo lombardo, invece, sono più coloro che, semmai, vedono uno stadio altrove, ossia il 26%, piuttosto che quelli che sposano l’idea di una rifunzionalizzazione del Meazza, che risponde invece solo al 19%.

Rivaldo: “Contento che Paquetá abbia giocato l’intera partita”