Home Calciomercato Milan Dal Brasile: il Milan pensa ad Aranguiz, affare low cost

Dal Brasile: il Milan pensa ad Aranguiz, affare low cost

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:22

Charles Aranguiz del Bayer Leverkusen ha un contratto in scadenza a giugno 2020 e il Milan ci pensa per rinforzare il centrocampo nel mercato di gennaio.

Charles Aranguiz
Charles Aranguiz (©Getty Images)

Il Milan è uno dei club più attesi in vista del calciomercato di gennaio 2020. Non ci sono dubbi sul fatto che la squadra vada migliorata in ogni reparto. La dirigenza cercherà di colmare le varie lacune, compatibilmente con l’equilibrio di bilancio.

Probabilmente si darà uno sguardo alle occasioni low cost, comprese quelle riguardanti giocatori che hanno il contratto in scadenza a giugno 2020. Uno di questi è Charles Aranguiz, centrocampista del Bayer Leverkusen che secondo quanto riportato da Globoesporte sarebbe tra le opzioni prese in considerazione dal club rossonero.

Calciomercato Milan, idea Aranguiz per gennaio 2020

Il 30enne cileno è anche nel mirino del Paris Saint-Germain e in Brasile danno pure l’Internacional de Porto Alegre come molto interessato. In quest’ultimo club Aranguiz ha giocato prima di trasferirsi in Germania nell’agosto 2015. Da ricordare che in Europa la prima società ad accorgersi di lui fu l’Udinese, che lo acquistò dall’Universidad de Chile nel gennaio 2014. Poi la cessione in prestito e il diritto di riscatto esercitato dall’Internacional per 8 milioni di euro.

André Cury, agente del centrocampista, ha negato la possibilità di un ritorno in Brasile. L’idea è quella di rimanere in Europa e a gennaio 2020 con il Bayern Leverkusen si può trattare, vista la ravvicinata scadenza del contratto. Il Milan potrebbe farsi avanti per mettere a segno un colpo low cost in mediana.

Aranguiz è un giocatore dotato tecnicamente e che sa dare sia qualità che quantità in mezzo al campo. Dinamico, grintoso e generoso. Un profilo che la maggior parte degli allenatori vorrebbe in squadra. Hakan Calhanoglu lo conosce, hanno giocato assieme al Bayer Leverkusen. 116 presenze, 10 gol e 20 assist in totale con la maglia delle Asprine. 78 partite disputate e 8 reti segnate con quella del Cile, invece.

Sky – Milan, contatti per Giroud: ma c’è l’Inter in vantaggio