Milan-Napoli, probabili formazioni: in attacco ci sarà Bonaventura

Milan-Napoli, formazione decisa per Stefano Pioli. In difesa rientra Mateo Musacchio e in attacco toccherà a Giacomo Bonaventura data la squalifica di Hakan Calhanoglu e l’infortunio di Samuel Castillejo. 

Stefano Pioli e Giacomo Bonaventura Milanello
Stefano Pioli e Giacomo Bonaventura (Foto AC Milan)

Milan-Napoli, spazio a Giacomo Bonaventura e non ad Ante Rebic. Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, Stefano Pioli ha di fatto deciso: con Hakan Calhanoglu squalificato e Samuel Castillejo infortunato, si affiderà a Jack e non all’attaccante croato per la fascia sinistra.

Il 26enne di Spalato, piuttosto, sarà pronto a subentrare e a spaccare la partita con i suoi strappi e la sua forza fisica. Ma la grande chance dal primissimo minuto, mai giunta finora in 12 giornate, sfuma di nuovo.

La formazione del Milan

4-3-3- per il Diavolo. Con Gianluigi Donnarumma tra i pali, la linea difensiva vedrà Andrea Conti, il ritorno di Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli e Theo Hernandez. Con Ismael Bennacer squalificato ci sarà invece Lucas Biglia in cabina di regia, con Rude Krunic a destra e Lucas Paquetá a sinistra. In attacco tridente composto da Suso, Krzysztof Piatek e appunto Bonaventura.

I titolari del Milan: Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Krunic, Biglia, Paquetá; Suso, Piatek, Bonaventura

La formazione del Napoli

Classico 4-4-2 per Carlo Ancelotti. Con Alex Meret tra i pali, l’ex rossonero ritrova Kostas Manolas al centro accanto a Kalidou Koulibaly e con Giovanni Di Lorenzo e Sebastiano Luperto sulle corsie laterali. Allan e Piotr Zielinski agiranno nel cuore del centrocampo, con Elif Elmas e Fabian Ruiz sugli esterni. In attacco spazio a Hirving Lozano e a Lorenzo Insigne, col tecnico azzurro che di fatto rinuncia ai veterani Dries Mertens e José Callejon in vista del Liverpool in Champions League.

I titolari del Napoli: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Luperto; Elmas, Allan, Zielinski, Fabian; Lozano, Insigne

Milan-Napoli, i convocati di Pioli: tornano Musacchio e Kessie. Sorpresa Maldini