RILEGGI LIVE – Milan-Napoli 1-1, pareggio firmato Lozano-Bonaventura

Il risultato e la cronaca di Milan-Napoli in diretta in tempo reale. Aggiornamenti minuto per minuto sulla partita di oggi a San Siro.

milan napoli tempo reale
Milan-Napoli (foto milanlive.it)

Non va oltre il pareggio MilanNapoli, secondo anticipo di questa 13.a giornata di Serie A. I rossoneri salgono a quota 14 punti in classifica e infatti il risultato di questa sera serve davvero a poco. Potrebbe alzare un po’ il morale, ma contro questo Napoli in difficoltà si poteva fare di più.

Succede tutto nel primo tempo. Lozano sblocca con un tap-in vincente di testa dopo la traversa di Insigne; dopo qualche minuto arriva il pareggio firmato da Bonaventura. Un gran gol quello del centrocampista rossonero, schierato dal primo minuto per la squalifica di Calhanoglu: riceve e, dal limite dell’area, scarica un destro forte e preciso sotto la traversa.

Nel secondo tempo il Napoli attacca e il Milan prova a colpire in ripartenza, ma non è mai davvero pericoloso. Ancora malissimo Piatek che sbaglia tantissimo. Bene Bonaventura, che non segnava da un anno, e Theo Hernandez; buono anche l’apporto di Krunic, disastroso invece quello di Kessie quando entrato.

Milan-Napoli, la cronaca del secondo tempo

90’+4′ – Finisce qui.

90’+4′ – Occasione per Mertens! Il tiro a giro è troppo largo.

83′ – Pioli mette Leao, esce Piatek.

79′ – Che errore di Piatek… Gran cross rasoterra di Theo, il polacco non impatta bene il pallone.

73′ – Entra Calabria per Biglia. Qualche fischio di San Siro per l’argentino.

73′ – Amminito Theo Hernandez per fallo tattico.

69′ – Elmas ammonito per chiarissima simulazione.

65′ – Fuori anche Insigne per infortunio, entra Younes.

57′ – Entra Mertens per Callejon.

56′ – Disastro di Kessie in impostazione: Lozano serve un bel pallone a Insigne che stringe troppo il destro.

52′ – Secondo tempo sulla falsa riga del primo in questa fase.

46′ – Rebic non ce la fa, entra Kessie. Si riparte!

Milan-Napoli, la cronaca del primo tempo

45′ – Finito il primo tempo.

42′ – Splendido assist di Krunic per Rebic che sbaglia il colpo di testa!

35′ – Hysaj ad un passo dall’autogol!

29′ – GOL DEL MILAN! RETE SPETTACOLARE DI BONAVENTURA CON UNA BOTTA DAL LIMITE DELL’AREA!

25′ – Ingenuità di Paquetà che perde palla e commette fallo: l’arbitro lo ammonisce.

24′ – GOL DEL NAPOLI! Insigne prende la traversa ma Lozano mette dentro in tap-in di testa.

20′ – Bello stacco di testa di Romagnoli su calcio d’angolo, ma il pallone è centrale.

17′ – Per adesso cambio bloccato.

12′ – Infortunio anche per Rebic: sta per entrare Kessie. Milan sfortunato.

9′ – Milan pericoloso! Bel cross di Rebic, Meret anticipa di pochissimo Bonaventura.

7′ – Inizio in equilibrio a San Siro.

1′ – La partita è iniziata!

17.55 – Manca poco al fischio d’inizio: le due squadre sono appena entrate in campo.

17:42 – Frederic Massara nel pre-partita ha parlato di Ibrahimovioc: “Solo una suggestione. Rinnovo di Donnarumma? Siamo sereni“.

16:55 – Le formazioni ufficiali di Milan-Napoli:

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic; Suso, Piatek, Bonaventura.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenz, Manolas, Koulibaly, Luperto; Elmas, Allan, Zielinski, Fabian Ruiz; Insigne, Lozano.

16:30 – La diretta live di Milan-Napoli inizierà tra pochissimo. Tutti gli aggiornamenti da San Siro minuto per minuto.

Si torna finalmente in campo dopo la sosta per le Nazionali. Il Milan gioca a San Siro contro il Napoli, terzo avversario di fila molto complicato. Con questa sfida si chiude il ciclo di ferro, anche se la prossima settimana il Diavolo andrà a Parma in una trasferta storicamente complicata.

Ma ora la testa di Stefano Pioli e della squadra è tutta sul Napoli, altra squadra in crisi nera. Nonostante questo, resta comunque un avversario fortissimo e difficilissimo da affrontare. Carlo Ancelotti si ritrova ancora contro il suo passato e per lui è fondamentale vincere. Un altro risultato negativo potrebbe mettere in seria discussione la sua posizione.

Milan-Napoli, precedenti e curiosità

L’ultima volta Milan-Napoli si è conclusa con il risultato di 0-0. Era lo scorso anno e Gennaro Gattuso si ritrovò di fronte nel match di ritorno il maestro Ancelotti. Una partita importante dei rossoneri che incontrarono gli azzurri in pochi giorni due volte: prima in campionato e poi in Coppa Italia (in quel caso il Milan, ancora a San Siro, vinse 2-0 con doppietta di Krzysztof Piatek appena arrivato dal Genoa). Un altro 0-0 nella stagione 2017-2018, mentre nei due anni ancora precedenti sono arrivate due sconfitte pesanti per il Milan: prima 2-1 e poi addirittura 4-0. Il quinto e ultimo precedente invece vede l’unica vittoria rossonera targata Menez-Bonaventura: era la stagione 2014-2015.

La vittoria con maggior scarto di gol risale al 1991-1992: il Milan vinse contro il Napoli 5-0, in gol in quella partita anche Paolo Maldini. Se invece ricordiamo il precedente con più gol, troviamo un 5-3 napoletano della stagione 1956-1957. Il risultato più frequente è invece lo 0-0 che, come abbiamo visto, è uscito due volte nelle ultime cinque partite. MilanNapoli in totale si è giocata 71 volte: 32 le vittorie rossonere, 25 i pareggi e 14 le vittorie azzurre. 117 gol del Diavolo mentre sono 71 quelli partenopei.

Calciomercato Milan | Incontro con Mendes: Kessie pedina di scambio