Clamoroso Ibrahimovic: ha firmato per l’Hammarby? L’annuncio su Instagram

CALCIOMERCATO MILAN IBRAHIMOVIC | L’attaccante stamattina ha pubblicato un video su Instagram. Ha scelto la sua nuova squadra?

ibrahimovic hammarbyColpo di scena clamoroso nella vicenda Zlatan Ibrahimovic? L’attaccante, pochi minuti fa, ha pubblicato su Instagram un video con una maglia con il suo nome: si tratta dell’Hammarby, una società svedese. C’è però ancora un po’ di mistero perché il club svedese è una polisportiva e ha anche una squadra di calcio a cinque.

Un “annuncio” da interpretare quindi, anche perché Ibrahimovic non ha scritto null’altro sotto il post, se non il tag al club svedese. Nel post pubblicato su Instagram sembra che l’Hammarby sia la sua nuova squadra. Che gioca in prima divisione in Svezia, ma, come detto, è una polisportiva e ha anche una squadra di calcetto. Non è da escludere che Zlatan possa avventurarsi in questo sport.

Cassano: “Ibrahimovic fa la differenza. Da lui ho rischiato le botte”

Milan, addio al sogno Ibrahimovic?

Se la scelta dovesse essere confermata, Ibra avrebbe quindi scelto di tornare in patria per chiudere la sua carriera. Niente da fare per il Milan, che la scorsa settimana aveva avviato i primi contatti con l’agente Raiola. Si era parlato di un’offerta importante da parte di Paolo Maldini: 6 milioni quasi per 18 mesi, ma a quanto pare non è servito per convincere il giocatore. Che, dopo l’esperienza ai Los Angeles Galaxy in Major League Soccer, pare aver preferito tornare in Svezia per concludere la sua meravigliosa carriera. Nessuno si aspettava un annuncio del genere stamattina, che crea ulteriori discussioni sul suo futuro. I tifosi rossoneri avevano davvero sperato stavolta in un suo ritorno…

Anche lo scorso anno Ibrahimovic fu vicinissimo al Milan: Leonardo aveva in mano l’accordo con Raiola, ma Elliott e Gazidis bloccarono tutto per questioni di soldi e anagrafe. Stavolta pare che c’era la volontà anche della proprietà di prendere un giocatore come Zlatan; invece, il club non ha fatto gli sforzi necessari per convincere l’attaccate. Che, piuttosto, avrebbe deciso di tornare in Svezia, all’Hammarby. Nemmeno al Malmo, lì dove ha iniziato a giocare da giovane. Una scelta che farà molto discutere ma ora prepariamoci ad una pioggia di critiche per la società Milan. Ci aspettiamo aggiornamenti nelle prossime ore.

Ibra-Hammarby, conferme dalla Svezia

Nel frattempo arrivano ulteriori conferme dalla Svezia dopo il post del giocatore. Come infatti riferisce il quotidiano Expressen, alcuni dirigenti del club svedese sarebbero attualmente negli Stati Uniti. Si tratterebbe in particolare del Ds dell’Hammarby, Jesper Jansson, e del CEO Henrik Kindlund entrambi a Los Angeles proprio per cercare di definire l’operazione.

L’Hammarby nel frattempo non si esprime. “Al momento non ci sono commenti ufficiali. Sono in programma alcune comunicazioni per questa settimana, ma al momento non ho nulla da dire”, ha riefrito il responsabile comunicazione al quotidiano Svenska Dagbladet.

Ag. Biglia spiega: “Ecco perché Lucas guardava il cellulare”