Parma su Ibrahimovic, Faggiano chiarisce: “Non possiamo permettercelo”

Il direttore generale del Parma ha smentito seccamente la possibilità di acquistare Zlatan Ibrahimovic nel prossimo mercato invernale.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Non solo Milan; tra le tante squadre interessate all’ingaggio di Zlatan Ibrahimovic a costo zero c’è anche un club di Serie A meno prestigioso.

Si tratta del Parma, che nelle ultime settimane è stato accostato al destino di Ibra. La squadra ducale, visti gli infortuni ripetuti degli attaccanti Inglese, Cornelius e Gervinho, non disdegnerebbe un rinforzo offensivo a gennaio.

E chi meglio dello svedese? Una notizia che ha messo in allerta molti tifosi parmensi, che sognano di ripetere certi tempi gloriosi che furono con l’arrivo di un campionissimo come Ibrahimovic, magari pronto a rilanciarsi in una piazza dove altri ex rossoneri come Cassano, Gilardino o Inzaghi hanno fatto molto bene.

Il tutto però è stato smentito direttamente dall’uomo-mercato del Parma, il d.g. Daniele Faggiano. Interpellato dal Guardian, il dirigente emiliano ha ammesso: “Sapevo che mi avreste chiesto di Ibrahimovic. E’ un grande campione e sarebbe un sogno vederlo a Parma, ma non possiamo permettercelo”.

Resterà dunque tale la speranza dei tifosi ducali di vedere Ibra indossare la croce gialloblu e calcare il prato del ‘Tardini‘. Resta invece in corsa il Milan, che secondo le ultime news sarebbe in pole ormai per l’ingaggio dello svedese.

Ronaldo supera Maldini per presenze in Europa