Home Milan News Serie A femminile, Florentia-Milan 2-1: sconfitta-beffa per le rossonere

Serie A femminile, Florentia-Milan 2-1: sconfitta-beffa per le rossonere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:53

Il Milan femminile perde la prima partita in stagione. Sconfitta 2-1 dalla Florentia in rimonta. Succede tutto nel secondo tempo. Le rossonere si allontanano dalla vetta. 

Milan femminile
Il Milan femminile (Foto AC Milan)

Prima sconfitta stagionale per il Milan femminile in Serie A. Le rossonere vanno in vantaggio con Valentina Giacinti, poi vengono raggiunte e superate nel finale da una doppietta di Kelly. Che beffa per le ragazze di Maurizio Ganz.

Primo tempo con poche occasioni da entrambe le parti. Le padrone di casa si difendono bene sugli attacchi rossoneri. I tre gol arrivano tutti nella ripresa. La sblocca il Milan con Valentina Giacinti su calcio di rigore procurato dalla stessa capitana rossonera. Glaciale sul dischetto, spiazzato il portiere.

Dal gol della Giacinti, al 55′, passano appena 5 minuti dal pareggio avversario. Rigore molto generoso assegnato dall’arbitro per un mani in area milanista (dai replay il tocco è con la spalla): Kelly dal dischetto non sbaglia, spiazzando la Korenciova.

A nulla servono gli attacchi finali del Milan, vicino al gol ancora con la Giacinti al 92′. Nel contropiede finale, al 94′, arriva il sorpasso della Florentia, ancora con Kelly.

Una sconfitta che sa di beffa per il Milan femminile: rossonere ferme a quota 17 punti in classifica. Stasera giocheranno la prima (Juventus) contro la terza (Fiorentina). Un pareggio sarebbe l’ideale per le rossonere, che verrebbero agganciate dalle viola, ma resterebbero vicine al primo posto in classifica occupato dalle bianconere.

Primavera, Milan-Entella 5-2: dominio rossonero, primo posto confermato