Home Milan News Repubblica – Arnault-Milan, ci risiamo: due sogni clamorosi per il futuro

Repubblica – Arnault-Milan, ci risiamo: due sogni clamorosi per il futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:21

Bernard Arnault, miliardario francese fondatore del gruppo LVMH, pensa all’acquisto del Milan e sogna due colpi pazzeschi per rilanciare il club in futuro.

Bernard Arnault
Bernard Arnault (©Getty Images)

Non si placano le indiscrezioni che danno il miliardario Bernard Arnault interessato all’acquisto del Milan. Nonostante alcune smentite, continuano a circolare rumors sulla sua volontà di acquisire il club.

Oggi La Repubblica ribadisce che l’imprenditore francese sarebbe tornato in pressing nelle ultime settimane. Essendo proprietario del gruppo del lusso e della moda LVMH, una piazza come Milano gli fa gola pure per altri affari. Il figlio Antoine è sfavorevole all’entrata nel mondo del calcio, ma Bernard Arnault ci sta riflettendo concretamente.

Il quotidiano italiano spiega che i suoi sogni per il futuro rilancio del Diavolo sarebbero Pep Guardiola come allenatore e Lionel Messi come giocatore di punta della squadra. Pensare oggi che questi due possano sbarcare a Milanello appare sicuramente follia, dato che quello rossonero oggi non rappresenta certamente il club più ambito da profili del genere. Purtroppo…

Elliott Management Corporation, fondo americano oggi proprietario del Milan, conosce l’interesse di Arnault e potrebbe valutare la cessione se dovesse arrivare un’offerta soddisfacente. La Repubblica spiega che la partita si potrebbe giocare entro fine anno, quando magari sarà più chiaro pure lo scenario riguardante il progetto stadio.

In ballo c’è pure la cittadella commerciale, fondamentale per l’aumento del fatturato. I consulenti di Elliott spingono sempre per realizzarla insieme alla demolizione di San Siro, quelli dei francesi la collegherebbero invece alla ristrutturazione.

FIFA 20 Ultimate Team: Van Basten escluso dopo frase nazista