Home Calciomercato Milan Milan, Calabria ai margini: Il Napoli e Gattuso per rilanciarsi

Milan, Calabria ai margini: Il Napoli e Gattuso per rilanciarsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:29

Calciomercato Milan: Calabria ai margini, Gattuso potrebbe portarlo al Napoli e rilanciarlo

Davide Calabria
Davide Calabria (©Getty Images)

Tempi duri per Davide Calabria. Il terzino cresciuto nelle giovanili del Milan non sta più trovando spazio. Stefano Pioli nelle ultime quattro partite gli ha preferito Andrea Conti. Per il classe 1996 solo uno spezzone di gara – 17 minuti contro il Napoli – giocato da mezzala. Le ottime prestazioni dell’ex Atalanta, che sta tornando quello ammirato a Bergamo, hanno spinto definitivamente fuori dal campo Calabria, che a gennaio potrebbe decidere di guardarsi attorno.

Il terzino, reduce da un’ottima stagione con Gattuso, non è riuscito a confermarsi, sfornando prestazioni, in questa prima parte del campionato, non certo brillanti. Da beniamino di San Siro a criticato: Calabria è passato in un attimo dalle stelle alle stalle. Ipotizzare un suo addio a breve non è poi così assurdo. Il calciatore piace parecchio in Spagna ma attenzione ad un pista a sorpresa.

MILAN-NAPOLI, PRIMI CONTATTI PER KESSIE

Calabria-Napoli, le richieste del Milan

Con l’arrivo di Gattuso sulla panchina del Napoli potrebbero cambiare gli scenari: Ringhio ha dimostrato di nutrire grande stima per il calciatore e potrebbe decidere di rilanciarlo. D’altronde il miglior Calabria si è visto proprio con il tecnico calabrese. Al Napoli troverebbe la concorrenza di Di Lorenzo che sta facendo bene ma le tante partite – tra campionato, Champions e Coppa Italia – gli permetterebbero di trovare comunque spazio.

Per quanto riguarda i costi, il Milan con Calabria farebbe una plusvalenza netta, così come è successo con Patrick Cutrone in estate. Il giocatore costa fra i 15 e i 20 milioni, una cifra accessibile per le casse degli azzurri ma è probabile che si chiederà uno scontro. Calabria al Napoli non sarebbe un titolare, ma può dare un contributo importante sia a destra che a sinistra.

COMA CAMBIA IL MILAN CON IBRAHIMOVIC

Napoli-Milan, quanti affari

L’asse Napoli-Milano potrebbe scaldarsi davvero in questo calciomercato. Come raccontato, il nome in cima alla lista di Gattuso per rinforzare il suo centrocampo è Franck Kessie. L’ivoriano – un po’ come Calabria – non sta rendendo quanto l’anno scorso e potrebbe salutare per una cifra vicina ai 30 milioni di euro. Attenzione inoltre anche a Ricardo Rodriguez, che non rientra più nei piani societari dopo l’esplosione di Theo Hernandez.

Per quanto riguarda il calciomercato in entrata, il Milan guarda con attenzione la situazione legata a Dries Mertens e Callejon, che potrebbero lasciare Napoli a gennaio. Entrambi hanno un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno che difficilmente verrà rinnovato. Le trattative sembrano essersi arenate definitivamente e il club campano è pronto a cedere i suoi giocatori: servono ovviamente offerte convincenti, soprattutto ai calciatori, per i quali c’è la fila.

ASSE MILAN-NAPOLI: DA KESSIE A RODRIGUEZ, FATTORE GATTUSO