Milan, è festa per i 120 anni: ospiti e programma 

Il Milan sta per soffiare sulle 120 candeline: per l’occasione, è pronta una maxi festa a San Siro e non solo. Ecco il programma e la lista degli ospiti d’eccezione presenti per l’evento. 

Scenografia Curva Sud Milan-Lazio
Scenografia Curva Sud San Siro (©Getty Images)

La grande festa è pronta. E durerà più giorni. Perché come evidenzia La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, un pomeriggio speciale non è abbastanza per ripercorrere e omaggiare 120 anni di gloria vincente. Occorre un programma più ampio, e allora ecco che la tappa dei festeggiamenti si allungherà per tre giorni a partire da domani per Milan-Sassuolo.

Sarà una serata spettacolare, la quale vedrà protagonisti la Walk of Fame delle leggende milaniste. Succederà all’intervallo: allenatori e giocatori che hanno segnato un’era e i successi rossoneri saranno accolti dalla dirigenza attuale e da un gioco di luci che darà il via alla festa a San Siro.

Festa Milan per i 120 anni, gli ospiti

La passerella spetterà a Sacchi, Capello e Allegri per quanto riguarda gli allenatori; ai capitani Rivera, Baresi e Maldini; ai protagonisti delle grandi notti internazionali: Savicevic, Boban, Altafini, Massaro, Inzaghi, Tassotti, Dida, Papin, Evani, Donadoni, Costacurta, Ambrosini, Albertini, Ganz e tantissimi altri ancora.

Ogni tifoso che entrerà riceverà una sciarpa da collezione che coinvolgerà il pubblico in una speciale coreografia, mentre al Gate 1 e nella tribuna family verranno realizzati palloncini rossoneri a forma di cuore. Ci sarà anche una zona specifica per truccare i bambini. Sono attesi in 60 mila domani nello storico tempio del Diavolo. E per l’occasione è pronta anche una maglia speciale, di soli 1899 pezzi, con dettagli in oro e con la firma commemorativa di Herbert Kilpin, fondatore del club.

La sera poi tutti uniti al gran galà al Principe di Savoia in cui, dove è atteso anche Berlusconi e forse Ancelotti. Festa aperta anche a tifosi noti come Salvini, Confalonieri, Cracco, Staffelli, Panariello. Lunedì, proprio nel giorno in cui venne siglato l’atto di nascita del Milan, sarà poi inaugurata la «Rotatoria Kilpin» davanti al Museo Mondo Milan, in presenza delle autorità cittadine, di una rappresentanza della famiglia Kilpin e dei campioni di ieri, di oggi e dell’attuale dirigenza.

Martedì toccherà al «Legends of Style Tour», la presentazione della partita tra le glorie di Milan e Barcellona. #Passion120, sarà questo l’hashtag che unirà tutti i fedeli rossoneri. Sulle piattaforme digitali e sulla App AC Milan verranno pubblicati contenuti esclusivi, video e interviste sulla storia del club.

Shevchenko, 15 anni fa il Pallone d’Oro: “Sempre grato ai miei compagni”