Albertini: “Bennacer sta facendo bene. Ibrahimovic? L’esperienza serve”

Demetrio Albertini commenta la situazione attuale del Milan spendendo buone parole per Ismael Bennacer e per l’eventuale ritorno di Zlatan Ibrahimovic.

Demetrio Albertini
Demetrio Albertini (©Getty Images)

Demetrio Albertini stamattina ha partecipato all’evento Legends of Style che ha coinvolto alcune glorie di Milan e Barcellona. L’ex centrocampista si è concesso anche ai giornalisti per parlare della situazione del club rossonero.

Queste le sue parole sul momento che sta attraversando il Diavolo: «Da tifoso fa male, perché vorresti sempre vedere la squadra in alto. Però non bisogna sempre pensare a fare paragoni col passato, sennò veramente non ne veniamo fuori. Serve pensare a cosa fare oggi per il futuro, come costruire una squadra sempre migliore. Nelle ultime partite si è visto un Milan presente in campo».

Ad Albertini è stato domandato pure dell’eventuale ritorno di Zlatan Ibrahimovic, operazione che sembra sempre più distante dal concretizzarsi però: «Non so fisicamente come stia, però un giocatore d’esperienza come lui ci vuole. Il mix tra calciatori giovani e d’esperienza vada fatto bene per raggiungere il successo. Basta vedere cosa ha fatto Bonaventura quando è rientrato, ha portato punti e tranquillità».

Demetrio nel corso della sua carriera al Milan ha indossato la maglia numero 4 che oggi è di Ismael Bennacer, che gioca nel suo stesso ruolo e che apprezza: «Sta facendo bene. Col tempo acquisirà maggiore esperienza. Io ho avuto di avere a fianco gente più esperta di me, invece lui ha attorno anche compagni più giovani. Bisogna dargli tempo, ha buone qualità per poter stare in mezzo».

Milan, prezzo shock per Camavinga: spunta il Real Madrid