Boban: “Milan imbarazzante, prestazione inaspettata. Non sarà un buon Natale”

Nel post-partita di Atalanta-Milan, intervista di Zvonimir Boban che ha commentato la prestazione della squadra, definita “imbarazzante”. 

Zvonimir Boban
Zvonimir Boban (©Getty Images)

Zvonimir Boban ha parlato nel post-partita di Atalanta-Milan 0-5: “Non ci aspettavamo questo. Non va buttato tutto. Ma c’è stata solo una squadra dal primo al 91′. Siamo stati imbarazzanti, non siamo stati il Milan. Speravamo si potesse crescere. Non ci deve destabilizzare, ma bisogna reagire. 

La domanda a DAZN si concentra su Franck Kessie, svogliato. Boban invece: “Prima dei singoli, è la squadra che dall’inizio alla fine non ha reagito. Non è uscita fuori, giocarla con la testa diversa visto che loro ci erano superiori. Se hai letture giuste, dai altro ritmo. Non è solo questione di un giocatore. Oggi problema generale. Calciomercato? Faremo del nostro meglio rispetto alle nostre possibilità. Dobbiamo pensare bene e migliorare la squadra”.

Sulla batosta subita oggi a Bergamo in termini numerici: “Anche nel ’98 c’ero io, o con la Juve. Succedono queste situazioni, è anche questo lo sport. Non è così che si deve giocare con il Milan. Serve una forte reazione. La parte più naturale è che vorrei essere in campo. Si rimane dentro il calciatore, orgogliosamente.

Sulle problematiche da dirigente: “Il dirigente deve pensare a come migliorare squadra e ambiente. La difficoltà grande è quando non vedi certe cose che avrebbero dovuto essere chiare nelle letture delle situazioni. La squadra è molto giovane, questa è la politica della società. Sofferenza della partita e di certe cose sono naturali, ma dolorose”.

Sulla competitività della squadra: “Perdere fa sempre male. Noi vorremmo essere subito competitivi, ma non possiamo esserlo. Ci vuole tempo, ma dobbiamo esserlo al più presto. In 6 mesi non si può rifare il Milan di Berlusconi, ma i miglioramenti ci devono essere. Svegliarsi e reagire. Riposarsi mica tanto, non sarà un bel Natale”.

LE PAGELLE DI ATALANTA-MILAN