Milan, Maldini aveva chiamato il padre di Aleñá: il retroscena

Paolo Maldini aveva provato a portare Carles Alena al Milan, ma il talento del Barcellona oggi è stato annunciato dal Betis Siviglia. Ecco com’è andata.

Carles Alena Barcellona calciomercato Milan
Carles Alena (©Getty Images)

Oggi il Real Betis Siviglia ha annunciato ufficialmente l’arrivo di Carles Alena. Un’operazione con la formula del prestito secco che dovrebbe permettere al talento del Barcellona di trovare più spazio che in Catalogna.

Il 21enne centrocampista spagnolo non era in cima alle gerarchie di Ernesto Valverde e la scelta di andare altrove è comprensibile. Troppa concorrenza in maglia blaugrana, meglio trasferirsi in un’altra squadra e giocare con maggiore continuità. Sarà interessante vedere se in Andalusia riuscirà a imporsi.

Calciomercato Milan, Maldini voleva Alena del Barcellona

Oggi il Mundo Deportivo rivela che anche il Milan ha concretamente provato ad assicurarsi Alena. Nello specifico, è stato Paolo Maldini a contattare il padre del ragazzo per convincerlo a trasferirsi in rossonero.

Il direttore tecnico milanista pensava ad un’operazione di prestito da 18 mesi con diritto di riscatto del cartellino. Tuttavia, il giocatore non ha manifestato la volontà di staccarsi dal Barcellona e ha preferito passare in prestito secco al Real Betis Siviglia. Così può continuare a giocare nella Liga e farsi notare dal club in cui sogna di potersi affermare.

Maldini ci ha provato, però Alena ha scelto di rimanere in Spagna e di conseguenza ogni discorso è sfumato. Il Real Betis Siviglia ha fatto una corte serrata al calciatore, lo stesso allenatore Rubi si è mosso per averlo nella sua squadra. Oggi è arrivato il comunicato ufficiale dell’affare e dunque la vicenda si è risolta.

Alena è un talento che probabilmente avrebbe fatto comodo al Milan. Tuttavia, attualmente la squadra di Stefano Pioli ora ha diverse problematiche e non è detto che per un giovane sia facile riuscire mettersi in mostra con la maglia rossonera. A Milanello servirebbe qualche elemento di esperienza in più. Il ritorno di Zlatan Ibrahimovic potrebbe non bastare.

Sky – Duello Milan-Napoli per Lobotka: la richiesta del Celta