Milan, occhi sul croato Barisic: il terzino assist-man

Il terzino croato Borna Barisic dei Glasgow Rangers piace al Milan e alla Roma, che lo stanno seguendo e apprezzano molto le sue qualità da assist-man.

Borna Barisic
Borna Barisic (©Getty Images)

Ci sono delle aspettative sul mercato invernale del Milan, chiamato a rinforzarsi per raddrizzare una stagione finora negativa. La dirigenza sta lavorando per migliorare la squadra guidata da Stefano Pioli.

La prima mossa è stata il ritorno di Zlatan Ibrahimovic, utile per portare un po’ di esperienza e leadership nello spogliatoio. Tuttavia, questa operazione non può certamente bastare. Paolo Maldini, Frederic Massara e Zvonimir Boban si stanno muovendo pure su altri obiettivi. Saranno decisive anche le cessioni per fare affari in entrata, considerando i noti limiti agli investimenti legati a un bilancio da anni in grande passivo.

Calciomercato Milan, piace Barisic dei Glasgow Rangers

Ci sono diversi nomi accostati al Milan in queste settimane. Oggi ne è spuntato uno nuovo, è quello di Borna Barisic. Lo rivelano i colleghi di calciomercato.it. Si tratta di un terzino classe 1992 che gioca in Scozia nei Glasgow Rangers allenati da Steven Gerrard.

Di nazionalità croata, è nato ad Osijek e si è affermato nella squadra locale prima di trasferirsi nella Scottish Premiership nell’estate 2018. È un titolare della storica squadra scozzese e in questa stagione si sta mettendo particolarmente in luce: ben 13 assist e 2 gol nelle 27 presenze complessive messe insieme finora. Numeri importanti per Barisic.

Il Milan sta monitorando le sue prestazioni, visto che a sinistra dovrebbe partire Ricardo Rodriguez in questa sessione invernale del calciomercato. Sulle tracce del croato c’è pure la Roma. I Glasgow Rangers vorrebbero tenere il proprio gioiello fino a fine stagione e poi valutare eventuali offerte. Ma se dovesse arrivare subito una proposta importante, lo scenario potrebbe cambiare.

Sulla corsia mancina il Milan ha già in Theo Hernandez un titolare decisamente affidabile. Serve un’alternativa, però è complicato pensare ad un investimento a gennaio nel ruolo. Più probabile un’operazione low cost in caso di partenza di Rodriguez, che piace molto a Napoli, Watford e Fenerbahce.

Dalla Spagna: l’Atletico Madrid pensa a Piatek per gennaio