Home Milan News Milan, rischio emergenza in difesa: Rodriguez acciaccato e due diffidati 

Milan, rischio emergenza in difesa: Rodriguez acciaccato e due diffidati 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:20

Milan, può iniziare subito con un’emergenza il 2020 rossonero: parallelamente alle diffide che pendono su Alessio Romagnoli e Mateo Musacchio, Ricardo Rodriguez anche è a rischio forfait. 

Alessio Romagnoli Stefano Pioli Parma Milan
Alessio Romagnoli e Stefano Pioli (©Getty Images)

Può iniziare con un’emergenza difensiva il 2020 del Milan. Perché come riferisce il Corriere dello Sport oggi in edicola, oltre al lungodegente Léo Duarte e un Mattia Caldara ancora non al top, c’è anche Ricardo Rodriguez a rischio per l’avvio del nuovo anno.

Il difensore svizzero, in uscita a gennaio, rischia infatti di non essere utilizzabile per la sfida con la Sampdoria del 6 gennaio a causa di problema muscolare. E lo scenario potrebbe ulteriormente peggiorare, considerando che Alessio Romagnoli e Mateo Musacchio sono in diffida e rischiano di entrare in squalifica alla prossima ammonizione.

Se Rodriguez dovesse alla fine recuperare, potrebbe essere eventualmente utilizzato nel centro sinistra di una difesa a quattro in caso di effettiva assenza di uno dei titolari. Altrimenti l’alternativa resta il giovane Mattia Gabbia, considerando che Caldara è sulla via del recupero ma ancora non pronto. Anche per questo serve disperatamente un acquisto difensivo a breve, che alla fine sia Jean-Clair Todibo o un altro profilo.

Milan, Leonardo offre solo 20 milioni per Paquetá: le ultime