Milan, respinta l’offerta del Watford per Rodriguez

Il Watford vuole portare Ricardo Rodriguez in Premier League, ma il Milan intanto ha rifiutato la prima proposta proveniente da Londra.

Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

Uno dei maggiori indiziati a lasciare il Milan a gennaio è Ricardo Rodriguez. Scalato ormai al ruolo di riserva di Theo Hernandez, lo svizzero vuole andarsene per giocare con continuità ed essere poi pronto per l’Europeo 2020.

Il suo agente Gianluca Di Domenico ha già parlato con la dirigenza rossonera, spiegando le necessità del giocatore. Il suo trasferimento dipenderà dalle offerte che arriveranno. La volontà del Milan è quella di cederlo a titolo definitivo, così da avere denaro in cassa e mettere a bilancio una piccola plusvalenza.

Le proposte arrivate sono state finora rifiutate. L’ultima è quella del Watford, che secondo La Gazzetta dello Sport ha offerto un prestito e tale formula per adesso non viene presa in considerazione dal club di via Aldo Rossi. In precedenza anche il Fenerbahce si era fatto avanti con la medesima proposta e ha ricevuto un no.

In questo momento il Milan vuole provare a monetizzare dalla cessione di Rodriguez e non apre a una soluzione come il prestito. Il discorso può eventualmente cambiare tra qualche settimana, se nessuna offerta valida a titolo definitivo verrà avanzata. A quel punto la società rossonera sarà “costretta” ad ammorbidire la propria posizione. Da ricordare che sull’ex Wolfsburg pure il Napoli di Gennaro Gattuso ci sta facendo un pensiero, ma prima andrà ceduto Faouzi Ghoulam.

Mundo Deportivo – Todibo, il Barcellona nega l’accordo col Milan