Sampdoria, Ranieri: “Milan squadra inspiegabile. Ibrahimovic giocherà”

Claudio Ranieri ha presentato la sfida di lunedì a San Siro, Milan-Sampdoria. Ecco le sue parole in conferenza stampa, dove ha parlato anche di Ibrahimovic. 

Claudio Ranieri
Claudio Ranieri (©Getty Images)

Giornata di anti-vigilia in casa Sampdoria, con Claudio Ranieri che ha parlato in conferenza stampa per presentare la sfida di lunedì a San Siro contro il Milan.

Sulla posizione in classifica dei rossoneri, ha riferito: “Il Milan ha grandissimi giocatori di qualità, è inspiegabile la posizione di classifica. Mi aspetto un Milan carico, con un San Siro che spinge i suoi beniamini e noi dobbiamo avere sangue freddo”. Previsti oltre 50.000 tifosi allo stadio per assistere al match.

E ovviamente il grande atteso di Milan-Samp sarà Zlatan Ibrahimovic. Questo il pensiero di Ranieri sullo svedese:Porterà mentalità vincente, ma noi pensiamo noi stessi e fare una grande partita. Se Ibrahimovic giocherà? Sicuramente lo vedremo in campo. Vedremo se dal primo minuto o a gara in corso ma me lo aspetto in campo”.

TODIBO-MILAN, C’E’ IL SI’ DEL GIOCATORE: I DETTAGLI

Milan-Sampdoria, Ibrahimovic scalpita: vuole giocare!

Zlatan Ibrahimovic vuole far svoltare subito la squadra, dando il suo apporto in campo già lunedì pomeriggio. Alle ore 15 si gioca Milan-Sampdoria, e lo svedese vuole esserci. Altamente probabile una sua convocazione, se non certa.

Mentre meno certezze sulla sua titolarità. Più probabile, e forse anche sensato, che lo svedese parta dalla panchina. Nel 4-3-3 di Stefano Pioli dovrebbe esserci spazio per Krzysztof Piatek da centravanti titolare, poi a partita in corso si vedrà il da farsi.

Da non escludere anche la possibilità di giocare con le due punte nel caso la situazione in campo non dovesse essere positiva per il Milan. Quel che è certo, invece, è la necessità di ottenere i primi tre punti del 2020 per cominciare bene il nuovo anno e risalire in classifica.

CALDARA VIA DAL MILAN: SI’ AL RITORNO ALL’ATALANTA