Home Milan News Capello spiega: “Il Milan deve giocare per Ibrahimovic”

Capello spiega: “Il Milan deve giocare per Ibrahimovic”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:53

Fabio Capello ha la formula per valorizzare al meglio il Milan con Zlatan Ibrahimovic. L’ex allenatore rossonero ha parlato così ai microfoni di Sky Sport. 

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic e il Milan: ieri l’esordio ufficiale dello svedese, coinciso però con un triste pareggio a San Siro contro la Sampdoria. Fabio Capello dagli studi di Sky ha dato la sua personale formula per valorizzare al meglio la situazione.

Il Milan deve giocare per Ibra. Bisogna metterlo al centro di tutto, a prescindere dal modulo probabilmente. Anche se un cambio di schieramento è previsto, anche solo per non dipendere più da Jesus Suso le cui prestazioni sono ormai oltre i limiti della decenza, purtroppo.

La formula di Capello: “Come dice Pioli, il Milan deve giocare per Ibra: lo devi cercare, lui riceve la palla e devi subito essere a sua disposizione per metterlo nelle condizioni di poterti servire bene. Non dimentichiamo che ci son stati tanti centrocampisti che hanno fatto una marea di gol con lui come compagno”.

E nello specifico sulla partita di ieri a San Siro, dove Ibra ha giocato dal 55° del secondo tempo, ha riferito: “Contro la Sampdoria ci son state diverse occasioni in cui nessuno ha seguito l’azione e non gli è stato vicino per farsi passare il pallone. In generale sono molto contento che sia al Milan, perchè è un giocatore che dà qualcosa di più”.

MILAN-TODIBO: DUE PROBLEMI COMPLICANO LA TRATTATIVA