Home Calciomercato Milan Sky – Todibo, due problemi complicano la trattativa

Sky – Todibo, due problemi complicano la trattativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:06

Calciomercato Milan: si complica l’affare Jean-Clair Todibo? Aggiornamenti importanti sulla trattativa con il Barcellona per il difensore da Sky Sport. 

Todibo Barcellona
Jean-Clair Todibo

Aggiornamenti da Sky Sport 24 sull’affare Jean-Clair Todibo. La tratativa sembra vicina alla conclusione la settimana scorsa, quando Frederic Massara era andato a Barcellona per incontrare direttamente il calciatore.

Era stato un incontro positivo secondo le indiscrezioni, e mancava soltanto l’accordo con il barcellona. Ed è proprio qui che si è arenata la trattativa. Per una questione di formula per la cessione del cartellino, in primis. Poi pare ci siano ancora dubbi sulla volontà del giocatore, che vorrebbe rimanere ancora in blaugrana. Si ricomincia tutto d’accapo? Dove sono finite le certezze dopo l’incontro Massara-Todibo?

Il Milan ha necessità assoluta di un rinforzo in difesa, anche ieri Mateo Musacchio non ha fornito grosse garanzie e la squadra continua maledettamente ad arrancare. Certo, non solo per problemi difensivi. Ma da qualche parte, dopo Ibra, bisogna cominciare.

PIÙ NERO CHE ROSSO – SUSO BASTA COSI’: PAZIENZA FINITA!

Calciomercato Milan | Si complica Todibo

Il Milan non può aspettare i comodi di Todibo. La necessità di trovare rinforzi nel corso di questo mese di gennaio è impellente. Si devono ricominciare a porre le basi per la prossima stagione, visto che quella attuale è ormai un disastro difficile da ricomporre.

Frederic Massara ieri prima di Milan-Samp ha rivelato che la dirigenza ha già una lista di nomi alternativi per rinforzare la difesa in questa sessione invernale.

Todibo è certamente un nome che fa gola al Milan, ma ci sono ancora da limare le questioni sopracitate. In via Aldo Rossi attenderanno, ma non troppo. Bisogna stringere eventualmente per altri giocatori. Nel frattempo si lavora anche alle cessioni. Vicina quella di Rodriguez in Turchia, poi Borini e soprattutto Kessie, Paquetà e forse Piatek.

RODRIGUEZ AL FENERBAHCE: LA SITUAZIONE