Ibrahimovic: “Sto bene, il lavoro ripaga. Rinnovo? Devo vincere il campionato”

Le parole di Ibrahimovic poco dopo la fine di Cagliari-Milan. Lo svedese ha commentato il suo gol e la prestazione della squadra

ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (foto Ac Milan)

Zlatan Ibrahimovic, intervenuto a Sky Sport poco dopo la fine di CagliariMilan, ha commentato così la sua rete: “Per un attaccante è importante star lì, ogni tanto entra e ogni tanto no. Speriamo vada sempre bene. I gol arrivano, ho sbagliato qualche pallone a inizio partita ma mi serve giocare per entrare in forma“.

Sull’esultanza di Dio: “L’avevo promessa a San Siro, non qua… Ogni gol faccio la celebrazione di Dio. Mi sento vivo così“. Sulle sue condizioni fisiche: “Mi sento bene, il mister pensa alla mia età ma quello non è un problema. Il cervello è uguale, il fisico lo deve seguire“.

Sul cambio di modulo: “Oggi abbiamo giocato con due attaccanti e due esterni ed è andata bene. Abbiamo lavorato così tutta la settimana e il risultato sono tre punti“. Sulla sua crescita fisica: “Oggi era la seconda partita, la prima pareggio. Speriamo di continuare così. Se lavori bene, ritorna tutto“.

Infine una battuta sul rinnovo di contratto: “Per rinnovare devo vincere il campionato ed è difficile“.

CAGLIARI MILAN, IL VIDEO DEL GOL DI IBRAHIMOVIC