Begovic, esordio lampo? Può toccare a lui in Milan-Udinese

Milan, è subito esordio per Asmir Begovic? Con Gianluigi Donnarumma infortunato, potrebbe toccare al neo portiere rossonero domenica pomeriggio a San Siro contro l’Udinese. 

Asmir Begovic
Asmir Begovic (foto acmilan.com)

Possibile esordio lampo per Asmir Begovic in rossonero. Non stasera dove ci sarà Antonio Donnarumma al posto dell’infortunato Gianluigi, ma magari domenica prossima contro l’Udinese per la prima giornata del girone di ritorno di Serie A.

Come infatti riferisce il Corriere dello Sport oggi in edicola, se Gigio non dovesse recuperare in tempo nemmeno alla prossima, potrebbe essersi subito il debutto per il neo portiere classe 97 del Diavolo classe 87.

Giunto in prestito per 6 mesi dal Bournemouth senza riscatto, l’estremo difensore è approdato in rossonero al posto di Pepe Reina che ha scelto di passare all’Aston Villa per giocare in vista di Euro 2020. Ma a questo punto il suo passaggio potrebbe non essere solo di comparsa come si sarebbe immaginato, ma anzi potrebbe a fine stagione potrebbe anche salutare con una presenza all’attivo e tra l’altro proprio a San Siro.

Begovic che ieri si è già presentato ai microfoni di Milan Tv: “Penso che Gigio Donnarumma sia il miglior giovane portiere al mondo. Sono pronto ad aiutarlo con la mia esperienza, penso di poterlo spingere a dare sempre il massimo in allenamento. So cosa il Milan si aspetta da me: è una grande sfida. Sicuramente c’è tanta pressione, ma questa è una società con grandi ambizioni”.

Duncan aspetta il Milan: dipende tutto da Kessie