Home Dirette Live Kjaer: “Nessun problema con Ibrahimovic”. Begovic: “Giocatori forti al Milan”

Kjaer: “Nessun problema con Ibrahimovic”. Begovic: “Giocatori forti al Milan”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:33

La conferenza stampa di presentazione di Kjaer e Begovic. Ecco le loro dichiarazioni

conferenza stampa kjaer begovic

14:15 – La conferenza stampa si chiude qui.

14:14 – Begovic: “Ho tanti amici che hanno giocato in Italia, so che c’è grande seguito dei tifosi. Qui ci sono giocatori forti”.

14:13 – Kjaer: “San Siro è uno degli stadi più belli del mondo. C’è un’atmosfera incredibile, è speciale”. Begovic: “San Siro è fantastico, c’è grande storia e tradizione. Per me è un piacere”.

14:11 – Kjaer: “Derby con Eriksen? Non voglio parlare. Il derby qui è speciale. Ne ho giocati tanti in carriera e spero di mettere anche questo in lista. Atalanta? Sono arrivato all’ultimo giorno di mercato e non è andata bene a livello tattico. Ora è arrivato il Milan e devo ringraziare l’Atalanta per avermi fatto venire. Quella è un’ottima società ma non mi sono trovato bene con Gasperini per questioni tattiche”.

14:10 – Begovic: “Al Bournemouth alcune cose non hanno funzionato, ma so cosa posso dare a questa squadra. Al Chelsea ho avuto un’ottima esperienza. Futuro? Adesso il piano è rimanere fino a giugno, poi vedremo”.

14:08 – Kjaer: “Sono venuto per portare la mia esperienza e dare una mano. Ho giocato più di 500 partite a livello internazionale, l’obiettivo è dare una mano ai giovani e fargli vedere che anche a 30 anni non ti fermi. Io do il massimo ogni volta”. Begovic: “Siamo arrivati per portare esperienza al gruppo e per dare il giusto esempio. Dobbiamo essere leader nei momenti difficili e aiutarli ad avere fiducia”.

14:07 – Kjaer: “Io e Ibra abbiamo avuto le nostre “guerre” sul campo, ma ora non c’è nessun problema. La sua presenza è importante, non deve nemmeno parlare. E’ un piacere per tutti”. Begovic: “Affrontare Ibra è sempre stata una lotta. Giocare contro di lui è sempre stato incredibile”.

14:05 – Kjaer: “L’obiettivo ora è lavorare e migliorare ogni giorno, prendere più punti possibili. Le qualità ci sono, poi con un giocatore come Ibra è un qualcosa in più, sul campo e nella testa. Adesso è presto, dobbiamo pensare di migliorare giorno per giorno. Vogliamo arrivare più in alto possibile”. Begovic: “Sì, l’obiettivo è giocare ogni partita e dare tutto per il club. Qui c’è grande qualità, Ibra è un grande leader”.

14:03 – Kjaer: “La chiamata di Maldini? Un’emozione incredibile, ho il massimo rispetto per lui. Per me è stato un piacere conoscerlo. Ho firmato per sei mesi e voglio rimanerci, dare una mano alla squadra”. Begovic: “L’obiettivo è quello di portare il club al successo. Donnarumma? E’ bravissimo, mi ha dato un grande benvenuto. Lavorerò con lui, mi aiuterà e io aiuterà lui. E’ uno dei migliori al mondo”.

14:00 – Kjaer: “Per me il Milan è sempre stato un sogno. Sono contento, è una società grande e già a Milanello si sente la storia. Per me è un piacere stare qui, sono contento”. Begovic: “Per me è un grande onore essere in questo incredibile club con un’incredibile storia. E’ stato fantastico il benvenuto, non vedo l’ora di iniziare”.

13:30 – Dalle 14:00 l’inizio della conferenza stampa di Kjaer e Begovic.

Simon Kjaer e Asmir Begovic saranno presentati in conferenza stampa dal Milan alle ore 14:00. I due sono arrivato la scorsa settimana rispettivamente da Siviglia e Borunemouth. Il difensore è arrivato in prestito con diritto di riscatto, il portiere invece in prestito secco.

PIATEK, OFFERTA DEL SIVIGLIA TROPPO BASSA: LE ULTIME