Home Milan News Suso e Paquetá in partenza? La verità di Pioli

Suso e Paquetá in partenza? La verità di Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:27

Le parole di Stefano Pioli, durante la conferenza stampa di oggi, riguardo al futuro di Jesus Suso e Lucas Paquetà in rossonero.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

Tra i calciatori in calo nelle gerarchie odierne del Milan vi sono due elementi che, fino ad un anno fa, erano considerati veri e propri intoccabili.

Jesus Suso e Lucas Paquetá sono ai margini del Milan. L’esterno d’attacco spagnolo è stato lasciato fuori dopo le ultime prestazioni insufficienti, punite in maniera evidente dai reiterati fischi del pubblico di San Siro.

Il brasiliano invece non ha mai trovato una collocazione adeguata. Oggetto del mistero, Paquetá ad oggi rischia di essere messo sul mercato senza la possibilità di rifarsi.

A fare chiarezza sul futuro dei due calciatori in questione c’ha pensato Stefano Pioli. Nella conferenza stampa odierna il tecnico ha difeso ancora Suso, nonostante il momento delicato: “Se Suso farebbe bene a partire per rilanciarsi? Non penso, le critiche vanno accettate e prese come stimolo. Io credo molto in Suso, ha le qualità per essere un calciatore importante e decisivo”.

Anche Paquetá ha ricevuto degli elogi: “Come tutti i calciatori che giocano poco è normale non sia contento. Ma si allena e lavora bene, con la massima disponibilità. Il 4-4-2? Ovvio non sia un esterno, non posso chiedergli l’ampiezza di Castillejo. Ma ha caratteristiche giuste, diverse, non importa se non è un’ala pura. Conta l’equilibrio, Paquetà può darcelo perché è un buonissimo giocatore” .

Milan-Udinese, Donnarumma o Begovic? Le ultime