Home Calciomercato Milan Non solo Milan: offerta del Lipsia per Dani Olmo

Non solo Milan: offerta del Lipsia per Dani Olmo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:31

Offerta dalla Bundesliga per Dani Olmo, obiettivo del Milan per questa sessione di gennaio 

Dani Olmo
Dani Olmo (©Getty Images)

Il Milan è pazzo di Dani Olmo, ma l’operazione con la Dinamo Zagabria è difficile. I costi sono molto alti fra cartellino, commissioni e stipendio. Parliamo di quasi 40 milioni e il Diavolo in questo momento non può spenderli. Potrebbe, se qualcuno dovesse uscire.

Jesus Suso, Lucas Paquetà e Krzysztof Piatek, oggi out contro l’Udinese per 90′, sono i primi candidati. Finora però non è arrivata nessuna offerta soddisfacente. E nel frattempo le altre squadre fanno i primi passi per Dani Olmo. Stando alle ultime indiscrezioni, ci sarebbe in particolare il Lipsia, che sta lottando per una clamorosa vittoria del campionato. Al momento è a più quattro dal Bayern Monaco.

MILAN UDINESE 3-2, GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH: IL VIDEO

La Bundesliga corteggia Dani Olmo

Dani Olmo
Dani Olmo (©Getty Images)

In questo gennaio si cerca quindi un colpo che possa aiutare ad arrivare all’obiettivo. Olmo si sposa perfettamente con le caratteristiche di questa squadra, composta da tanti giovani talenti. L’offerta dei tedeschi sarebbe di circa 16 milioni di euro. In questi giorni abbiamo parlato di una richiesta della Dinamo di 25 milioni più 5 milioni di bonus. Il Lipsia, così come il Milan, farebbe leva sulla situazione contrattuale del giocatore, in scadenza a giugno 2021.

Dani Olmo, fra l’altro, da tempo spinge per andar via dalla Croazia. Si era parlato addirittura di Barcellona per lui tempo fa, ipotesi che non ha preso corpo. Al Milan piace tantissimo, in particolare a Zvonimir Boban, che starebbe trattando in prima persona con gli amici della Dinamo. I costi, però, come detto, sono molto alti e per arrivarci serve per forza una cessione.

L’alternativa allo spagnolo, in questo momento lontano dal Diavolo, è Cengiz Under. Anzi, stando alle ultime voci, pare che il turco sia il favorito della dirigenza rossonera. Che continua a proporre alla Roma uno scambio con Suso, ma per ora non c’è apertura dalla capitale. Maldini insiste in attesa di segnali dai giallorossi.