Home Milan News Milan Udinese 3-2, video highlights: le azioni salienti del match

Milan Udinese 3-2, video highlights: le azioni salienti del match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:31

Il video highlights di Milan-Udinese su YouTube. Vittoria da tachicardia per i rossoneri che trovano il successo allo scadere con Ante Rebic.

Ante Rebic
Ante Rebic (©Getty Images)

Milan-Udinese 3-2, è apoteosi a San Siro nel lunch match della 20a giornata di Serie A. Dopo gli esaltanti successi contro Cagliari in campionato e Spal in Coppa Italia, il Diavolo di Stefano Pioli trova un altro importante successo ma questa volta arriva nel pieno recupero quando ormai tutto sembrava perso.

La giornata rossonera, infatti, non inizia nel migliore dei modi alla Scala del calcio. Con un 4-4-2 che ha visto l’esordio in campionato di Simon Kjaer, Giacomo Bonaventura al posto di di Hakan Calhanoglu e di nuovo il tandem composto da Zlatan Ibrahimovic e Rafael Leão, il Milan va infatti sotto dopo appena sei minuti di gioco.

Tutta colpa di uno svarione difensivo tremendo di Gianluigi Donnaromma, il quale esce eccessivamente dall’area di rigore e permette a Jens Stryger Larsen di approfittarne a porta vuota. Un contraccolpo pesante per Milan che ne risente eccome. Piuttosto confuso e impreciso, fatica a trovare gli spazi giusti e chiude infatti in svantaggio il primo tempo.

MILAN UDINESE 3-2, LE PAGELLE DEL MATCH

Ci pensa Rebic

Ma nella ripresa la reazione è immediata. Ci pensa Ante Rebic, appena due minuti dopo dal suo ingresso alla ripresa, a pareggiare i conti con un grande inserimento in area di rigore. L’apoteosi arriva poi 23 minuti più tardi, al 71esimo, con una conclusione dal limite di Theo Hernandez che fa esplodere lo stadio. Ma quando il traguardo sembrava ormai prossimo, ecco la mazzata: su cross dalla destra, Kevin Lasagna salta più in alto di Andrea Conti e i friulani trovano il pareggio in extremis.

Una chance colossale quasi persa dal Milan. Perché all’ultimissimo respiro, ancora con Rebic, i padroni di casa trovano un fondamentale successo che spinge la squadra a quota 28 punti in classifica e distante. Un gol bellissimo di sinistro a trenta secondi dalla fine. Ovvero a una sola lunghezza, al momento, dalla zona Europa League. Super doppietta del croato che trova il bis con una conclusione precisa in area di rigore.

Milan-Udinese, gli highlights del match