Home Calciomercato Milan Dall’Inghilterra: il Manchester United piomba su Piatek, contatti avviati

Dall’Inghilterra: il Manchester United piomba su Piatek, contatti avviati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:26

Krzysztof Piatek nel mirino del Manchester United, che deve fare i conti con l’infortunio di Marcus Rashford. Il Milan chiede oltre 30 milioni per l’ex Genoa.

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Mancano 10 giorni alla chiusura della finestra invernale del calciomercato e il futuro di Krzysztof Piatek rimane incerto. Il Milan è in attesa di offerte dai 30 milioni di euro in su per cederlo eventualmente.

Finora per il centravanti polacco sono arrivate solamente proposte di prestito con diritto di riscatto, tutte respinte al mittente. Il club rossonero vuole una cessione a titolo definitivo. Si potrebbe al massimo aprire qualche spiraglio per un trasferimento in prestito oneroso con obbligo di riscatto.

Calciomercato Milan, Manchester United interessato a Piatek

Le richieste maggiori per il giocatore arrivano dalla Premier League. Si è parlato più volte di Aston Villa, Newcastle United, West Ham e Tottenham. Nelle ultime ore è emersa una nuova opzione per il futuro di Piatek, si tratta del Manchester United. È The Atletic a rivelare che i Red Devils hanno avviato i contatti già da settimane.

Ole Gunnar Solskjaer deve fare a meno di Marcus Rashford per almeno 2 mesi, dunque ha bisogno di un nuovo centravanti. Sfumato Erling Haaland, finito al Borussia Dortmund, adesso il Manchester United sta lavorando per consegnare al proprio allenatore un rinforzo all’altezza delle sue esigenze. Piatek in un campionato come la Premier League potrebbe trovarsi a proprio agio.

Secondo quanto spiegato su The Atletic, il Milan valuta l’attaccante polacco 35 milioni e c’è la disponibilità a trattare la cessione pure con la formula del prestito con obbligo di riscatto. La trattativa deve ancora partire, però possono esserci sviluppi a breve.

CorSera – Milan, via Suso: spunta anche Januzaj per la fascia destra