Home Calciomercato Milan Dani Olmo, il Milan dice ‘no’ a cifre fuori mercato

Dani Olmo, il Milan dice ‘no’ a cifre fuori mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:50

Dani Olmo resta nel mirino del Milan, ma non a queste cifre richieste e in questo preciso momento. Senza cessioni, c’è ormai spazio per un unico e ultimo rinforzo eventuale. 

Dani Olmo contro l'Atalanta
Dani Olmo e Djimsiti (©Getty Images)

Dani Olmo resta nel mirino del Milan, ma l’affare difficilmente si concretizzerà per questo gennaio. Anzi: è ormai quasi impossibile. Come infatti ribadisce Tuttosport oggi in edicola, servirebbero in totale, tra cartellino, ingaggi e commissioni, ben 40 milioni di euro.

Una cifra al momento insostenibile per il Diavolo, alle prese col risanamento dei conti per rientrare quanto prima nei parametri del fair play finanziario. Il diktat aziendale del resto è chiaro: nuovi acquisti solo con nuove cessioni. E anche se una di queste dovesse sbloccarsi, con Suso, Krzysztof Piatek e Lucas Paquetá in uscita, si arriverebbe a un massimo di 30 milioni.

Dani Olmo, Milan indispettito

Ma nel frattempo la società appare anche un po’ indispettita dalla vicenda. Come infatti rivela il quotidiano, i rossoneri si sentono anche un po’ vittime dello scalpore mediatico emerso dalla Croazia per il talento spagnolo.

Da quello che filtra dal quartier generale rossonero, c’è la sensazione che il nome del Milan si stato usato ad arte per aumentare l’attenzione mediatica sul giocatore. In scadenza nel 2021, il giocatore non prolungherà con la Dinamo Zagrabria e si spera in un’asta al rialzo per quest’estate. Sul giocatore, oltre al Milan, ci sono Lipsia, Barcellona e Wolverhampton.

L’unica entrata prevista al momento è quella di un terzino sinistro, data la partenza di Ricardo Rodriguez su diretta richiesta del giocatore totalmente oscurato da Theo Hernandez. In tal senso sembrerebbero esserci tre idee: Antonee Robinson del Wigan, Aron Hickey degli Heart of Midlothian o il ritorno di Diego Laxalt dal prestito al Torino.

Che poi il mercato rossonero sia verosimilmente chiuso, lo ha ammesso anche il Ds Frederic Massara nel pre partita di Milan-Udinese: “Al momento non soon previsti ulteriori movimenti. Sono arrivati Ibrahimovic, Kjaer e Begovic e al momento momento non ci sono altre situazioni da sfruttare. Vedremo se si presenteranno delle opportunità nelle ultime settimane e alle giuste condizioni, in quel caso ci faremo trovare pronti”. 

Mezza Europa su Theo Hernandez, l’agente: “Resta al Milan”