Milan Memories – 18 gennaio 2004: Pancaro eroe per caso al Rigamonti

Un tuffo nel passato rossonero: il precedente tra Brescia e Milan, deciso da un gol nel finale del calciatore forse meno atteso di tutti.

Pancaro
Giuseppe Pancaro (Getty Images)

Domani sera il Milan giocherà in casa del Brescia. Un match importante per i rossoneri, alla ricerca di punti preziosi e anche di continuità in campionato.

Un campo delicato ma fortunato per il Milan quello del Rigamonti. Infatti, nelle ultime uscite ufficiali, i rossoneri hanno sempre ottenuto risultati positivi nella vicina Brescia.

Oggi la redazione di MilanLive.it ricorda un precedente proprio tra queste due contendenti. Una vittoria di misura del Milan che fu fondamentale nella corsa allo Scudetto durante la stagione 2003-2004.

Milan Memories – 21 dicembre 2008: pokerissimo all’Udinese sotto gli occhi di Beckham

Brescia-Milan, il precedente: Pancaro regala i 3 punti in extremis

Il precedente in questione risale esattamente a sedici anni fa. Era il 18 gennaio 2004, quando al Rigamonti il Milan, in piena lotta per il titolo, affronta il Brescia.

I rossoneri di Carlo Ancelotti sono una squadra fantastica, che solo sette mesi prima aveva conquistato la Champions League nella storica finalissima di Manchester.

La gara serale contro il Brescia nasconde però molte insidie. Tra le ‘rondinelle’ gioca un certo Roberto Baggio, al suo ultimo anno di attività. E il divin codino disputerà una gara vivace e brillante, come al suo solito.

Non è un caso se il tridente Kakà-Rui Costa-Shevchenko fatica non poco. Conclusioni imprecise, tentativi a vuoto e anche errori marchiani sotto porta. Il Brescia si difende bene e prova pure ad approfittarne.

Nella ripresa, sullo 0-0, è Del Nero ad avere l’occasione del vantaggio. Ma un super Dida si oppone tenendo il Milan ancora in corsa.

Nel finale invece, arriva il sigillo dell’eroe per caso: è Giuseppe Pancaro a staccare su un corner di Pirlo e trovare la rete, quando tutti sembravano orientati ad accettare il pareggio. Un gol decisivo e fondamentale per la corsa scudetto.

Fu l’unica rete stagionale di Pancaro, ma di una pesantezza incredibile. La forza di quel Milan di Ancelotti arrivava infatti non solo dai leader e dai fuoriclasse, ma anche dall’aiuto dei gregari.

Il tabellino del match:

BRESCIA: Agliardi; Martinez, Dainelli, Petruzzi; Filippini, Brighi (86′ Guana), Matuzalem, Mauri (88′ Colucci); Bachini, Baggio (63′ Del Nero), Caracciolo. All: De Biasi.

MILAN: Dida; Cafu, Nesta, Maldini, Pancaro; Gattuso (62′ Serginho), Pirlo, Ambrosini; Kakà, Rui Costa (78′ Tomasson); Shevchenko (88′ Brocchi). All: Ancelotti.

Arbitro: Bertini di Arezzo.

Marcatori: 81′ Pancaro.

Sportmediaset – Piatek offerto a Gattuso: il retroscena