Brescia-Milan: statistiche, precedenti e curiosità

I precedenti e le curiosità del match di questa sera tra Brescia e Milan allo stadio Rigamonti. Sarà la gara numero 22 in Serie A.

castillejo samu
Samu Castillejo (©Getty Images)

Il Milan questa sera punta a fare risultato contro il Brescia. Un derby lombardo che torna in Serie A a quasi nove anni dall’ultima volta.

Colpa delle ‘rondinelle’, che hanno disputato la loro ultima stagione in massima serie nel 2010-2011, prima di una lunga militanza in cadetteria.

Si tratta della 22esima gara di campionato tra Brescia e Milan che si disputerà allo stadio Rigamonti. Il bilancio finora parla a favore dei rossoneri: 9 vittorie della squadra milanista, contro i 6 successi del Brescia. Sei sono anche i pareggi scaturiti da questo match in passato.

L’ultimo precedente risale al 23 aprile 2011: il Milan espugnò di misura il Rigamonti grazie alla rete di Robinho. Un successo fondamentale per la corsa allo scudetto dell’allora squadra di Massimiliano Allegri.

L’ultima vittoria bresciana risale invece alla stagione 2002-2003. Una rete di Stephan Appiah regalò il successo al Brescia contro il Milan che avrebbe poi trionfato in Champions League pochi giorni dopo.

L’ultimo pareggio invece arrivò l’anno prima; un rocambolesco 2-2 nella stagione 2001-2002. Doppio vantaggio bresciano con la doppietta di Tare, rimonta del Milan grazie ai gol di Brocchi e Shevchenko.

Altre curiosità: il risultato più frequente nelle 21 sfide di campionato tra Brescia e Milan è lo 0-1, tra cui quello del 2004 di cui abbiamo parlato ieri nella nostra rubrica ‘memories’.

Inoltre una delle vittorie più rotonde del Milan in trasferta arrivò nella stagione 1994-1995. La squadra allora guidata da Fabio Capello si impose sul campo dell’ultima in classifica per 5-0 (tripletta di Simone, reti di Maldini e Stroppa).

Dani Olmo, è fatta con il Lipsia: affare da 35 milioni