UOL Esporte – Cessione Paquetà, Milan disposto a mandarlo in prestito

Calciomercato Milan: novità dal Brasile su Lucas Paquetà. Si parla di una possibile apertura del club rossonero per la cessione in prestito del calciatore. 

Lucas Paquetà ac milan
Lucas Paquetà (©Getty Images)

Ieri è scoppiato definitivamente il “problema Paquetà“, grana da risolvere per il Milan entro la fine del mercato di gennaio. Lucas si è auto-escluso dalla lista dei convocati per Brescia-Milan per questioni personali, legati ad uno stato d’ansia.

Che sia una strategia per forzare la sua cessione? Possibile, anzi, probabile. Due giorni fa il suo agente è stato a Casa Milan per conoscere meglio la situazione e le intenzioni della dirigenza rossonera. Oggi dal Brasile, precisamente dal portale UOL Esporte si parla della possibilità che il Milan abbia aperto ad una cessione in prestito di Lucas Paquetà. Addirittura con disponibilità a pagare parte del suo ingaggio, che si aggira intorno a 1,7 milioni di euro netti.

Un’indiscrezione clamorosa, che va in controtendenza rispetto a quanto si scrive in queste ore. Ovvero con il Milan che non è intenzionato a rimetterci economicamente.

Al momento solo il PSG ha mostrato un timido interesse per Paquetà, con un’offerta di circa 20 milioni di euro, ben inferiore ai 30 richeisti dai rossoneri. Vedremo come si evolverà questa situazione. Manca una settimana dalla fine del mercato, e Paquetà si è già tirato fuori dal Milan. Ora la “palla” passa al club.

CESSIONE SUSO, NOVITA’ DA “MARCA” SUL SIVIGLIA