Accordo Milan-Robinson: si chiude dopo la cessione di Rodriguez

Il Milan ha scelto l’erede di Ricardo Rodriguez, che sembra destinato ad andare al Napoli da Gennaro Gattuso. È Antonee Robinson, 22enne del Wigan.

Antonee Robinson Calciomercato Milan
Antonee Robinson (©Getty Images)

Milan e Napoli sono in trattativa per il trasferimento di Ricardo Rodriguez. Saltato il passaggio del giocatore al Fenerbahce, il club azzurro ha ripreso i contatti e conta di chiudere l’operazione nelle prossime ore.

L’offerta è di prestito oneroso di 1 milione di euro e diritto di riscatto fissato a 4 milioni. Invece la società rossonera chiede 2 milioni subito e altri 5 per il diritto di riscatto. Le parti stanno dialogando per raggiungere un accordo. Filtra abbastanza ottimismo sulla buona riuscita dell’affare.

Intanto il giornalista sportivo Nicolò Schira sul proprio profilo ufficiale Twitter ha rivelato che il Milan ha già un accordo con Antonee Robinson. È il classe 1997 statunitense l’erede designato di Rodriguez. Una volta ceduto lo svizzero, Zvonimir Boban parlerà con il Wigan per trovare l’intesa definitiva e chiudere l’operazione.

Da giorni si parla dell’interesse del Milan per Robinson, ritenuto il sostituto ideale del titolare Theo Hernandez. Il 22enne nato a Milton Keynes (Inghilterra) ha messo insieme 29 presenze e 1 gol in questa stagione. Il giornalista Alfredo Pedullà di Sportitalia ha spiegato che il giocatore ha ricevuto anche altre offerte, ma lui vuole vestire la maglia rossonera. Una volta ceduto Rodriguez, l’affare dovrebbe andare in porto.

Robinson Rodriguez calciomercato milan

Sky – Piatek, trattativa Tottenham-Milan sulla formula: le ultime news