Ufficiale: Milan-Torino, lutto al braccio per Kobe Bryant

Milan-Torino, tributo per Kobe Bryant stasera a San Siro. Lo comunica il club rossonero con una nota ufficiale. Dietrofront della Lega dopo le polemiche delle ultime ore. 

Kobe Bryant
Kobe Bryant (©Getty Images)

Milan-Torino, è pronto un doveroso tributo per Kobe Bryant stasera a San Siro. A comunicarlo è lo stesso club rossonero con una nota attraverso il proprio profilo Twitter.

Ecco quanto si legge: In accordo con la Serie A, stasera indosseremo il lutto al braccio in memoria di Kobe Bryant, scomparso in un tragico incidente aereo insieme alla figlia Gianna Maria e altre 7 vittime. San Siro osserverà un momento di raccoglimento a ridosso del fischio di inizio”. 

Doveroso passo indietro, dunque, da parte delle istituzioni calcistiche che inizialmente non avevano concesso il via libera. Il Milan, infatti, già ieri aveva riferito di questa iniziativa salvo poi rimuovere il post.

Mancava infatti il placet della Lega, probabilmente per motivi burocratici, la quale poi ha fatto dietrofront dopo le polemiche e l’indignazione generale. Alla fine è dunque prevalso il buonsenso, e probabilmente su insistenza della società da sempre particolarmente sensibile su certi temi.

L’ex cestista, morto tragicamente domenica per un incidente in elicottero, era un grande tifoso milanista. “Sono un grande tifoso del Milan da sempre. Da ragazzino stravedevo per Marco Van Basten, il mio giocatore preferito”, ribadiva il fuoriclasse in un’intervista del febbraio 2019.

Milan-Torino, probabili formazioni: torna Musacchio, tandem Piatek-Rebic