Home Milan News Nesta: “Il Milan deve sistemare delle cose. Ibrahimovic giocatore giusto”

Nesta: “Il Milan deve sistemare delle cose. Ibrahimovic giocatore giusto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:42

Alessandro Nesta ha commentato il momento attuale del Milan, promuovendo anche l’operazione che ha riportato Zlatan Ibrahimovic in maglia rossonera a gennaio 2020.

Nesta Alessandro Milan
Alessandro Nesta (©Getty Images)

Alessandro Nesta ha giocato tante partite e alzato molti trofei con la maglia del Milan, lasciata al termine della stagione 2011/2012. Da qualche anno ha intrapreso la carriera da allenatore e oggi guida il Frosinone in Serie B.

L’ex difensore rossonero ieri ha parlato agli Italia Sport Awards a Castellammare di Stabia. Non poteva mancare una domanda sulla situazione del Milan e lui ha così risposto ai microfoni di calciomercato.com: «Il Milan deve rimettere a posto un po’ di cose. A tratti fa bene, a tratti un po’ così così. Ci sono stati tanti cambi, anche di proprietà, con progetti diversi. Ogni anno devi ricominciare e non è semplice. Questo gruppo di dirigenti sta cercando di rimettere tutto a posto».

A Nesta non poteva non poteva non essere chiesto del ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Sull’argomento si è espresso come segue: «Hanno scelto il giocatore giusto per il momento attuale del Milan. Ci sono tanti giovani con tante responsabilità che magari non sono pronti a prendersele. Un parafulmine come Ibra fa bene a tutti».

Sandro è stato compagno di Ibrahimovic per due stagioni, vincendo con lui uno Scudetto e una Supercoppa Italiana. Il 38enne centravanti svedese ha deciso di accettare di tornare a Milanello in un contesto di squadra molto diverso da quello di allora. Ci sono diversi giovani giocatori con poca esperienza e un elemento come Zlatan può aiutare la crescita del gruppo.

Leggi anche -> Inter-Milan: Biglia ritrova la panchina. Recuperati anche Conti e Krunic