Home Calciomercato Milan Smalling via da Roma a fine stagione | il Milan ci pensa

Smalling via da Roma a fine stagione | il Milan ci pensa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:41

La Roma lavora al riscatto di Smalling ma l’operazione è complicata. Il Milan potrebbe inserirsi se dovesse trovare uno spiraglio. In estate potrebbe esserci la cessione di Musacchio, in scadenza a giugno 2021. 

smalling sondaggio milan
Chris Smalling (©Getty Images)

Una delle rivelazioni più interessanti di questo campionato è Chris Smalling. In estate la Roma lo ha preso in prestito secco dal Manchester United. C’era scetticismo, ma il difensore inglese invece ha fatto benissimo finora. Questo ha acceso l’interesse di altri club.

Il Milan è fra questi. Se ne è parlato negli scorsi mesi ma nel frattempo i giallorossi hanno lavorato per inserire un riscatto nell’accordo. Con i Red Devils infatti c’è soltanto un accordo di prestito secco, costato 3 milioni. La Roma vuole tenerlo ma questo dipende da come andrà a finire questa stagione. Senza la qualificazione in Champions League, i capitolini potrebbero lasciarlo tornare al Manchester United. Ma occhio perché gli stessi inglesi potrebbero opporsi all’opzione del riscatto viste le sue ottime prestazioni in Serie A.

LEGGI ANCHE: SAELEMAEKERS POSSIBILE SORPRESA NEL DERBY

Smalling per sostituire Musacchio

Se il giocatore dovesse tornare in Premier League, si potrebbero riaprire le porte anche al Milan. Che in questo gennaio ha preso Simon Kjaer in prestito con diritto di riscatto; c’è Mateo Musacchio, che a giugno sarà in scadenza di contratto. I rossoneri potrebbero pensare ad un altro difensore di esperienza e Smalling, che ha dimostrato di poter far bene anche in Italia, potrebbe essere una soluzione.

A quel punto però sarebbe un problema la valutazione economica. Grazie alle ottime prestazioni offerte finora in Serie A, il costo del suo cartellino è decisamente lievitato. Ecco perché, in ogni caso, resta un’operazione molto difficile per la dirigenza rossonera.

Chiaramente questa è soltanto un’ipotesi. Molto dipende da come andrà la stagione della Roma e quali saranno le volontà del Manchester United. Senza la qualificazione almeno all’Europa League, difficilmente un giocatore come l’inglese può accettare un trasferimento. Il Milan comunque cercherà un nuovo difensore centrale da affiancare ad Alessio Romagnoli; da capire quale futuro aspetta Kjaer e se verrà riscattato. E Musacchio, senza rinnovo, è destinato all’addio.

LEGGI ANCHE: INFORTUNIO IBRAHIMOVIC: LE ULTIME NEWS