Home Milan News Marco Simone: “Lautaro e Lukaku come me e Weah”

Marco Simone: “Lautaro e Lukaku come me e Weah”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:39

L’ex centravanti rossonero Marco Simone ha parlato oggi del derby, elogiando però la coppia d’attacco dell’Inter di Antonio Conte.

Marco Simone
Marco Simone (©Getty Images)

Marco Simone ha fatto parte della storia del Milan degli ultimi trent’anni. E’ stato un attaccante importante e forse sottovalutato della squadra rossonera pluri-vincente negli anni ’90.

Oggi Simone è un allenatore giramondo. Ha avuto esperienze recenti in Marocco e Thailandia, ma il suo cuore resta sempre rossonero.

Interpellato dal portale Derbyderbyderby.itSimone ha parlato della prossima stracittadina Inter-Milan, esibendosi in un paragone che non farà felici i tifosi del Milan: “Io non ho mai segnato nei derby. Sai cosa ti dico? Mi duole dirlo da milanista ma Lautaro e Lukaku assomigliano a me e George, hanno una intesa particolare, hanno il piacere che il compagno faccia gol. A me e George Weah capitava proprio questo”.

I due centravanti dell’Inter quindi simili al duo Simone-Weah, almeno secondo uno dei diretti interessati. Un peccato ascoltarlo da un milanista doc come lui, visto che è la testimonianza di come le quotazioni Milan siano a ribasso.

Simone ha poi commentato il ritorno di Zlatan Ibrahimovic: “Ibra? ero felicissimo quando ho saputo che sarebbe arrivato al Milan, ma senza neanche pensare all’apporto tecnico, la squadra aveva proprio bisogno di una figura così, non mi interessa quanto segnerà, anche noi guardavamo come si allenavano i big da Baresi a Van Basten a Maldini, non so quanto durerà ma è un punto di riferimento. Il Milan ripartirà quando avrà 3-4 giocatori cone Ibra con 10 anni di meno“.

Lukaku-Ibrahimovic, da compagni ad avversari: bomber a confronto