Home Milan News Milan, Saelemaekers può insidiare Conti e Calabria

Milan, Saelemaekers può insidiare Conti e Calabria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:49

Alexis Saelemaekers ambisce a diventare titolare nel Milan. Può farlo da terzino o da esterno di centrocampo. Il giovane belga darà il massimo per giocare nelle prossime partite.

Alexis Saelemaekers Boban Maldini
Alexis Saelemaekers con Zvonimir Boban, Paolo Maldini, Ivan Gazidis e Frederic Massara (foto AC Milan)

Alexis Saelemaekers è arrivato al Milan esattamente una settimana fa, nell’ultimo giorno del mercato invernale, e già domenica ha fatto il proprio esordio. Preso per essere principalmente un esterno di centrocampo, ha invece giocato da terzino destro.

Un ruolo tutt’altro che insolito per il 20enne belga, che ha iniziato la propria carriera giocando in quella posizione. Stefano Pioli può contare su un giocatore duttile tatticamente e che gli offre più soluzioni in diversi moduli. Un profilo che ogni allenatore vuole, anche se dobbiamo ancora scoprire bene le qualità di Saelemaekers e se saprà rivelarsi all’altezza della maglia rossonera.

Nelle sue recenti dichiarazioni non ha nascosto la voglia di diventare presto un titolare del Milan. Per il ruolo di terzino destro sia Andrea Conti che Davide Calabria devono stare attenti al giovane proveniente dall’Anderlecht. Entrambi non hanno particolarmente brillato in questa stagione, dunque il belga può pensare di insidiarli se Pioli deciderà effettivamente di impiegarlo in tale posizione. In vista del derby contro l’Inter potrebbe esserci una sorpresa.

Altrimenti, Saelemaekers dovrà vedersela principalmente con Samuel Castillejo per la titolarità della fascia destra del centrocampo. Finito in panchina prima e ceduto poi Jesus Suso, l’ex Villarreal è divenuto la prima scelta e il suo rendimento è nel complesso positivo. Vedremo se l’ultimo arrivato saprà col tempo guadagnarsi spazio a suo discapito.

Leggi anche -> Verso Inter-Milan: Rebic sfida Leao per affiancare Ibrahimovic