Home Milan News Baresi: “Il Milan può creare problemi all’Inter. Ibra trasmette positività”

Baresi: “Il Milan può creare problemi all’Inter. Ibra trasmette positività”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:39

Franco Baresi ha parlato del derby Inter-Milan di oggi non dando per sconfitta la squadra di Stefano Pioli. Inoltre ribadisce l’importanza di Zlatan Ibrahimovic.

Franco Baresi AC Milan
Franco Baresi (©Getty Images)

Franco Baresi di derby ne ha affrontati tantissimi, avendo giocato nella prima squadra del Milan per vent’anni. La leggenda rossonera conosce bene l’atmosfera e l’importanza di queste sfide.

Intervistato dal Corriere della Sera, ha indicato il match contro l’Inter gli è maggiormente rimasta nel cuore: «Quello del 1984 che terminò 2-1 per noi grazie al fantastico colpo di testa di Hateley. Venivamo da anni difficili e per il Milan fu un segnale di riscossa. Ma anche quelli che giocai con mio fratello in campo dall’altra parte: in qualche occasione eravamo entrambi capitani. Una bella soddisfazione».

I 19 punti di distanza in classifica fanno partire il Milan decisamente sfavorito, però Baresi predica calma: «Ma no, i derby van giocati. Tante volte abbiamo ribaltato i pronostici, il divario in certe partite non conta».

A proposito della squadra di Stefano Pioli, la bandiera rossonera ha buone sensazioni visto il periodo complessivamente positivo che attraversa: «In salute direi. È diventata più consapevole e convinta dei propri mezzi. Del resto i risultati danno morale, la squadra si sta riprendendo. Il Milan ha tutto per creare a Conte qualche problema».

Baresi si è espresso pure sulla presenza di Zlatan Ibrahimovic, il cui ritorno è stato importante per la crescita del Milan: «Con il suo carisma Zlatan trasmette positività. Abbiamo avuto di recente un calendario agevole e lo abbiamo sfruttato, recuperando anche partite che due mesi fa magari sarebbero state perse».

Leggi anche -> Calciomercato Milan, Castillejo poteva tornare in Spagna: il retroscena