Home Milan News Piatek, sette allenatori in meno di due anni

Piatek, sette allenatori in meno di due anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:20

Le dimissioni di Klinsmann porteranno Piatek ad essere allenato da un nuovo allenatore, l’ottavo in circa 20 mesi: tre al Milan, Gattuso, Giampaolo e Pioli.

Krzysztof Piatek Hertha Schalke
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Otto allenatori in meno di due anni. L’avventura calcistica di Krzysztof Piatek nell’ultimo periodo non è stata di certo delle più facili. Il bomber polacco che ha indossato le maglie di Genoa, Milan ed Hertha Berlino deve fare i conti con questo particolare dato.

Il tutto ha avuto inizio nell’estate 2018, con il suo arrivo in Liguria. In circa sei mesi in maglia rossoblu, Piatek è stato allenato da Ballardini, con il quale ha ottenuti i migliori risultati e si è fatto conoscere al mondo calcistico, Ivan Juric e Cesare Prandelli. Al suo trasferimento al Milan ha trovato i mesi più semplici: fino al termine della stagione il bomber è stato, infatti, guidato ottimamente da Gennaro Gattuso. L’addio dell’ex numero 8 a giugno, ha portato il Milan a cambiare, nel giro di pochi mesi, Giampaolo per Pioli.
A gennaio Piatek, come tutti sappiamo, ha lasciato il club rossonero per trasferirsi a Berlino: con l’Hertha l’avventura è subito cominciata con l’addio di Jurgen Klinsmann. L’americano ha deciso di dimettersi dopo l’ennesimo ko, contro il Magonza. Ora i tifosi tedeschi, così come Piatek, sono in attesa del nuovo mister, l’ottavo in circa 20 mesi per il polacco.

LEGGI ANCHE: ULTIME MERCATO MILAN | OMERAGIC PIACE ANCORA, NUOVI CONTATTI