Home Milan News Klopp: “Il mio Liverpool si ispira al Milan di Sacchi”

Klopp: “Il mio Liverpool si ispira al Milan di Sacchi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:03

Klopp in un’intervista ha parlato di Sacchi e del suo amore per l’ex allenatore del Milan. Ecco di seguito le sue dichiarazioni.

Jurgen Klopp
Jurgen Klopp (©Getty Images)

Dopo 31 anni, il Liverpool quest’anno vincerà finalmente il campionato. Con la vittoria di ieri contro il Norwich, la squadra di Jurgen Klopp è a più venticinque punti dal Manchester City secondo. La Premier League è praticamente solo una questione di tempo.

Quando siamo soltanto a metà febbraio, i Reds hanno già raggiunto la qualificazione aritmetica alla prossima Champions League. Numeri incredibili per una squadra fortissima, campione d’Europa in carica. La mano di Klopp è evidente: con lui il Liverpool è diventata una delle più forti in circolazione. Intervenuto ai microfoni di RAI Sport, l’allenatore tedesco ha parlato del suo rapporto con l’Italia e, soprattutto, con il maestro Arrigo Sacchi.

Con l’ex tecnico del Milan c’è un rapporto molto speciale. I due si conoscono da tempo e Klopp non ha mai negato di vedere in Sacchi un riferimento. In questa intervista ha proprio spiegato che il suo Liverpool si ispira al grande Milan allenato da Arrigo: “E’ l’allenatore più importante dal quale ho imparato, per tutte le cose che ha fatto col suo Milan, la base di tutto ciò che faccio è ciò che fatto Arrigo“.

LEGGI ANCHE: LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN TORINO