Home Calciomercato Milan Biglia lascerà il Milan: ipotesi Torino per il futuro

Biglia lascerà il Milan: ipotesi Torino per il futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41

Questi sono gli ultimi mesi di Lucas Biglia al Milan. Il centrocampista argentino, oggi infortunato, è destinato a trasferirsi altrove. Il Torino ci pensa.

Lucas Biglia centrocampista del Milan
Lucas Biglia (©Getty Images)

L’avventura di Lucas Biglia al Milan è quasi agli sgoccioli. Infatti, il suo contratto scade a giugno 2020 e non verrà rinnovato. Non c’è nessuna possibilità che rimanga in rossonero.

Non ci saranno grandi rimpianti nel lasciarlo andare via, se non quello di aver speso 19 milioni di euro (più 3,5 milioni netti annui di ingaggio) per un giocatore che ha passato più tempo in infermeria che in campo. Troppi gli infortuni subiti dal centrocampista argentino in queste tre stagioni. Addirittura Zlatan Ibrahimovic in questa ha già giocato più di lui.

Sulla professionalità di Biglia niente da dire e i problemi fisici non sono colpa sua, però oggi va detto che aver investito sull’ex capitano della Lazio è stato un errore. Se nella prima stagione al Milan il rendimento era stato nel complesso sufficiente, nelle successive c’è stato un grande calo e gli infortuni hanno fatto il resto.

Biglia lascerà Milano alla scadenza del contratto, sarà libero di trasferirsi a parametro zero dove vorrà. Secondo i colleghi di calciomercato.com, il Torino è tra i club che riflettono sulla possibilità di ingaggiarlo. Un elemento di esperienza farebbe comodo al centrocampo granata. Ovviamente i suoi ripetuti problemi fisici rappresentano un aspetto sul quale la società piemontese dovrà fare le opportune valutazioni, così come le altre interessate al giocatore. Senza dimenticare le pretese economiche dell’attuale numero 20 del Milan.

Leggi anche -> Mercato Milan – Occhi in casa Roma: non solo Under